TAG: ricerche di mercato

pag 1 di 2

RIM PlayBook detiene il 15% del mercato canadese dei Tablet. Apple iPad scende del 18%

Se siete appassionati di numeri e statistiche che circondano il BlackBerry PlayBook, vi fara' piacere sapere che secondo una ricerca svolta dall Solutions Research Group con sede a Toronto rivela un'importante crescita dello share di mercato di RIM. Secondo il loro sondaggio, il PlayBook ora detiene il 15% del mercato dei tablet canadese con una crescita del 5% rispetto alla precedente analisi.

C'e' da dire che l'IPad di Apple rimane al top ma ha mostrato un calo della quota di mercato passando dal 86% al 68%. La crescita di RIM non ha sorpreso anche per i prezzi sottocosto con il quale ha messo in vendita il proprio tablet mentre il calo di iPad e' dovuto alla sue dimensioni poco “pocket-friendly” quando si tratta di trasportarlo. Ecco spiegato un rumors che vuole Apple allo studio di un iPad da 7” come il PlayBook.

BlackBerry e' lo smartphone piu' venduto nel Regno Unito

Dopo molte notizie che mettono in cattiva luce RIM ci fa piacere scoprire che oltre manica, nel Regno Unito, il BlackBerry e' lo smartphone piu' venduto per il secondo anno consecutivo. Questo e' quanto emerge da una ricerca condotta dalla società GfK che ha rilasciato i propri dati per il 2011. Questa afferma che RIM "continua a dominare il mercato per il secondo anno di fila con una media del 26,3% delle vendite nel mese di dicembre che sale al 27,7% per tutto il 2011".

Durante il 2011 RIM ha aggiunto al proprio servizio BIS ben 8,5 milioni di abbonati nel solo Regno Unito. Con tutte le notizie negative che ci giungono soprattutto dal Nord America su RIM e i suoi prodotti questo e' un dato molto positivo che dimostra la bonta' dei prodotti BlackBerry. Ora speriamo che il nuovo CEO e Presidente Thorsten Heins sappia condurre RIM alla riscossa sul mercato globale degli smartphone.

Gli utenti BlackBerry sono piu' ricchi e vecchi rispetto a quelli di altre piattaforme

Da una ricerca condotta da comScore viene evidenziato che gli utenti BlackBerry tendono ad essere più anziani e più ricchi di utenti di altre piattaforme. I dati analizzati segnalano che i clienti di RIM con "guadagnano anche piu' di 75.000 $ rispetto alla media di utenti di altri smartphone".

Tramite i dati indicizzati, gli utenti BlackBerry con età compresa tra 35 e 64 hanno un indice di rilevanza molto oltre e ben oltre il valore di 100. Basti pensare come la fascia di età 55-64 mostra il più alto indice con 120.

RIM BlackBerry dietro ad Android ed Apple iPhone nel mercato globale degli smartphone

Secondo una ricerca svolta negli Stati Uniti da Nielsen, Android detiene il 46.3% di quote del mercato degli smartphone, mentre  Apple iPhone è al 30%. RIM BlackBerry è terzo posto con il 14.9%, seguito da Windows Mobile al 4.6%. Windows Phone 7si deve accontentare di poco più dell’1%. Le vendite di Natale hanno soprattutto premiato iPhone 4S diventato oggetto del desiderio con il 44.5% degli americani che a dicembre hanno acquistato uno smartphone.

Android mantiene lo scettro del mercato smartphone:in generale con il 46,9% degli americani che a Dicembre hanno deciso di acquistare un nuovo smartphone. Tuttavia questa analisi porta iOS ad  accorciare le distanze su Android: ad ottobre iOS era al 25.1%, Android svettava al 61.6% e RIM BlackBerry era sempre terzo ma al 7.7%.

RIM BlackBerry ed Apple iPhone, le piattaforme piu' usate dagli amministratori IT

Secondo un sondaggio svolto da Check Point Software, RIM BlackBerry ed Apple iPhone sono le piattaforme piu' utilizzate dalle aziende. Questo emerge in un'intervista svolta su un campione di oltre 700 amministratori IT che rivela come l'utilizzo della piattaforma di Apple si attesta al 30% contro il 29% di quella RIM BlackBerry.

La piattaforma Android si ferma al 21% seguita da quella di Windows Mobile che si ferma al 18%. A dare lustro alla sicurezza delle comunicazione scambiate tra smartphone BlackBerry, la stessa ricerca evidenzia come il sistema operativo Android sviluppato da Google e' quello che crea maggiori grattacapi. Accanto a questo il 72% degli utenti intervistati ha affermato che spesso sono i dipendenti negligenti la vera minaccia per la sicurezza.

RIM e PlayBook terminano il 2011 con poco meno dell'1% della quota di mercato dei tablet

Quella che molti hanno definito la 'svendita' per il BlackBerry PlayBook e' stata anche un motivo per cercare di aumentare la quota di mercato del tablet per RIM. L'International Data Corp. (IDC) prevede che la quota di mercato globale del PlayBook sia passata dal 1,1% del terzo trimestre allo 0,7% attuale. Questo nonostante il prezzo del PlayBook scontato. IDC si aspetta che  Android possa ulteriormente crescere fino ad avere in mano una fetta pari al 40,3%.

Tale aumento è dovuto principalmente all'ingresso del Kindle Fire di Amazon, e, in misura minore, del Barnes & Noble Nook tablet. L'aumento della quota avviene a spese del PlayBook (scivolato dal 1,1% al 0,7%), di iOS Apple (dal 61,5% al 59,0%) e di webOS (sceso dal 5% al ​​0%). Nonostante l'annuncio di HP di rilasciare il webOS in opensource, IDC non crede che il sistema operativo riapparirà in modo significativo nel mercato dei tablet.

Apple supera BlackBerry negli smartphone utilizzati in azienda

Stando a quanto emerso dal Mobile Workforce Report, un'indagine compiuta da iPass - società specializzata in servizi per la mobilità per le imprese - su un campione di oltre 2.300 addetti appartenenti a 1.100 aziende in tutto il mondo, lo smartphone piu' utilizzato dall'utenza business e' l'iPhone di Apple. Quest'ultimo è stato citato dal 45% degli intervistati come terminale utilizzato per l'attivita' professionale mentre lo smartphone BlackBerry si e' fermato al 32,2%.

Questi dati confrontati con lo scorso anno vedono RIM allo stesso livello passando da un 34,5% ad un 32,2% mentre l'aumento di iPhone Apple e' importante e passa da 31% al 45%. Android si ferma a circa il 21% rispetto all'11% dell'anno precedente. Quindi forte crescita per iPhone Apple ed Android e sostanziale mantenimento delle quote da parte di RIM con gli smartphone BlackBerry.

Android domina il mercato USA seguito da BlackBerry e Apple iPhone

ComScore ha rilasciato il suo ultimo rapporto di ricerca sugli Stati Uniti per quanto riguarda il mese di ottobre e le quote di mercato dei rispettivi sistemi operativi per smartphone. Il dato emerso suggerisce come Apple sia sostanzialmente allo stesso livello della precedente ricerca di luglio 2011 mentre le quote di mercato di RIM scendono a discapito di Android. Tra agosto e settembre Android e' salito al 46,3% in aumento di 4,4 punti percentuali rispetto al precedente trimestre. La quota di mercato di RIM è scesa di 4,5 punti percentuali al 17,2%.

Come dicevamo Apple si e' sostanzialmente tenuta allo stesso livello con un aumento dell'1% a 28,1% dell'intero mercato USA. Microsoft è scesa di 0,3 punti percentuali a 5,4%. Samsung rimane il produttore di smartphone piu' importante del mercato americano con una quota del 25,5%. LG si ferma al secondo posto con il  20,6% sebbene la sua quota è scesa leggermente. Motorola segue con una quota del 13,6% con Apple quarta al 10,8% e RIM al 6,6%. ComScore evidenzia come 90 milioni di residenti negli Stati Uniti ora hanno il proprio smartphone. Questa quota e' in crescita del 10% rispetto all'ultimo rapporto.

Le vendite di smartphone BlackBerry aumentano a Novembre. In calo iPhone Apple e Android

Nonostante la recente presentazione del nuovo iPhone 4S, Apple vede un calo delle vendite nel mese di novembre accompagnato anche da Android. Al contrario di RIM BlackBerry e Symbian che hanno invertito la tendenza dell'ottobre scorso. Net Application ha pubblicato le quote di mercato suddivise per sistemi operativo confermando un rallentamento di iOS Apple che pur mantenendo una quota del 54% rispetto al 62% di ottobre vede un calo dell'8%.

Android si ferma al 17% rispetto al 20% del mese scorso registrando un calo del 3%. Al contrario RIM e' salita al 3% rispetto al 2,4% precedente e Symbian al 5% rispetto al 3,5% di ottobre. Deludente la piattaforma Windows di Microsoft che non ha nemmeno registrato un 1%. E' giusto sottolineare come si tratta di una statistica relativa alla diffusione dei vari sistemi operativi. Accedi al resto dell'articolo con il grafico completo.

RIM BlackBerry e' il terzo produttore di smartphone in USA dopo Apple e HTC

Secondo uno studio appena rilasciato da Nielsen, Android ha ulteriormente cementato la sua posizione come il sistema operativo per smartphone più usato negli Stati Uniti. Durante il trimestre in esame compreso tra agosto e ottobre, la quota di mercato di Android è salita al 44,2% dal 43% del periodo luglio-settembre. La piattaforma iOS di Apple e' invece cresciuta marginalmente dal 28% al 28,6% mentre RIM BlackBerry e' scesa al 17%.

Guardando i singoli produttori di smartphone, Apple con il 28,6% ha mantenuto la leadership seguita da HTC con RIM al terzo posto e Samsung al quarto. Nielsen ha anche osservato che il 44% di tutti gli utenti di telefonia mobile negli Stati Uniti ha un proprio smartphone, ed il 56% degli abbonati che hanno acquistato un telefono cellulare negli ultimi tre mesi ha scelto uno smartphone.

pag 1 di 2