TAG: Kodak

Kodak perde l'appello nella causa di violazione di brevetti con RIM

Con la prima sentenza emessa a fine maggio a favore di RIM - come spiegato in questo nostro articolo - Kodak ha perso pure l’appello nella causa di violazione di brevetti. La denuncia originaria era stata depositata il 14 gennaio 2010 con Kodak che denunciava RIM di violare i propri brevetti per l’elaborazione di immagini e noto come brevetto '218.

Kodak pede l'appello nella causa di violazione di brevetti con RIM

Dopo aver perso la causa in prima istanza, Kodak ha perso anche l’appello. La diatriba puo’ considerarsi praticamente chiusa senza nessun esborso da parte di RIM come, al contrario, era successo qualche settimana fa con Mformation Technologies. Nel resto dell'articolo il comunicato stampa ufficiale.

Tags: Kodak , RIM

Kodak perde la querela contro RIM BlackBerry e Apple iPhone

RIM e Apple hanno vinto un altro round contro la Kodak. Come ricorderete da alcuni nostri articoli, negli ultimi due anni Kodak ha dichiarato che RIM ha violato il loro brevetto per la visualizzazione di immagini su una fotocamera digitale dopo averle scattate. La United States International Trade Commission ha pubblicato le loro conclusioni preliminari su questa diatriba. In sostanza il giudice ha stabilito che RIM ed Apple hanno violato i brevetti di Kodak ma, allo stesso tempo, ha anche stabilito che il brevetto non è valido "a causa di ovvietà".

Nel resto dell'articolo il comunicato stampa completo di Kodak.

RIM risponde alle accuse di Kodak per la violazioni di brevetti sui BlackBerry

Dobbiamo tornare indietro di due anni nel gennaio 2010 quando, con un nostro articolo, abbiamo confermato come Kodak accusava RIM e Apple di violazione di brevetti per la visualizzazione delle immagini su BlackBerry e iPhone. Da allora non abbiamo avuto altre notizie su tutto questo se non che, poche settimane fa , l'ITC statunitense ha spostato la data della sentenza al 21 settembre 2012. Resta pero' il fatto che il recente annuncio di bancarotta di Kodak ha complicato un po' le cose.

RIM ha di recente dichiarato di:”....essere disposta a pagare per l'uso di brevetti validi. RIM paga centinaia di milioni di dollari ogni anno per le licenze di brevetto. Ma riteniamo che il brevetto principale di Kodak in questa disputa, il 218, non è né valido né violato e la posizione di RIM è stata sostenuta da uno dei giudici più rispettati della nazione, il Sig.Luckern a capo della International Trade Commission”.

Tags: Kodak

Wi-Lan accusa RIM di violazione dei brevetti con smartphone BlackBerry e PlayBook

L'ultima azienda a citare in giudizio RIM è la compagnia con sede a Ottawa in Canada e proprietaria del brevetto Wi-Lan. La causa, depositata presso una corte distrettuale in Florida degli, sostiene che RIM sta violando due brevetti appartenenti alla Wi-Lan. Stiamo parlando degli US Patent N. 5.515.369 e US Patent N. 6.232.969.

Wi-Lan sostiene che RIM stia violando il brevetto per quanto riguarda gli smartphone BlackBerry ed  il loro modo di connettersi via Bluetooth al BlackBerry PlayBook. Quello che viene violato e' la trasmissione di dati tra i due dispositivi. Presumibilmente, 60 modelli di dispositivi RIM violano quel brevetto. La violazione, secondo il brevetto, si riferisce a chiave "sim" trovato su alcuni dei più recenti modelli BlackBerry.

Tags: Brevetti , Cause , Kodak , Wi-Lan

Kodak accusa RIM e Apple di violazione di brevetti per la visualizzazione delle immagini su BlackBerry e iPhone

Le cause per violazioni di brevetti negli Stati Uniti sono all'ordine del giorno. RIM non e' la prima volta che si trova a fronteggiare citazioni in tribunale, e conseguenti cause, per presunte violazioni di brevetti. Ricordiamo la piu' famosa, terminata a Luglio 2009, tra RIM e Visto - produttore quest'ultimo di una piattaforma di sincronizzazione push-email concorrente - con il pagamento da parte del produttore dei BlackBerry di 267,5 milioni di dollari per mettere fine alla lunga trafila giudiziaria che si trascinava da qualche anno.

L'importo sborsato per questa causa non e' nulla a confronto con la cifra di 612,5 milioni di dollari pagata da RIM a NTP nel 2006 per concludere anche in questo caso la citazione in tribunale per violazione di brevetti.

Nell'elenco delle cause intentate verso RIM e' il turno questa volta di Kodak che cita in giudizio sia il produttore BlackBerry e sia Apple per una presunta violazione di brevetti che riguarderebbero la tecnologia che permette la preview delle immagini sui palmari dei due produttori. Continua...

Tags: Apple , Kodak , RIM