TAG: Jim Balsillie

Servizio BlackBerry su Apple iPhone e Android dietro le dimissioni di Jim Balsillie

Come sappiamo, qualche settimana fa Jim Balsillie – ex Co-CEO e fondatore di RIM - ha rassegnato le dimissioni come Direttore del Consiglio di Amministrazione della Società. Questo all'indomani della presentazione dei dati finanziari relativi alla chiusura dell'anno fiscale 2011. In un primo momento sembrava che all'origine della decisione ci fossero appunto i negativi risultati amministrativi di RIM. Stando a quello che svela Reuters non e' così.

Reuters segnala che Jim Balsillie "ha cercato di reinventare il produttore di smartphone BlackBerry con un cambiamento radicale nella strategia" prima di dimettersi. A quanto pare Balsillie aveva escogitato un piano per permettere alle compagnie nordamericane ed europee di utilizzare la rete BIS di RIM anche per dispositivi legati ad altre piattaforme. Questo permetteva ai vari carrier telefonici di offrire servizi a costi piu' contenuti.

Tags: Jim Balsillie , RIM

Jim Balsillie, fondatore di RIM, si dimette dal CDA

Jim Balsillie – ex Co-CEO e fondatore di RIM - ha rassegnato le dimissioni come Direttore del Consiglio di Amministrazione della Società. Dopo la presentazione dei dati finanziari relativi alla chiusura dell'anno fiscale 2011, Jim Balsillie ha detto pubblicamente: "Completo il mio ritiro da RIM. Sono grato per questa esperienza notevole e per l'opportunità di aver lavorato con professionisti eccellenti che hanno contribuito a trasformare un'idea canadese in un successo globale".

"A nome del Consiglio e di tutta RIM, vorrei ringraziare Jim per i suoi 20 anni di servizio in questa Società", ha detto Barbara Stymiest, presidente del Consiglio di Amministrazione di RIM. "La sua energia, l'unità e l'entusiasmo hanno contribuito a costruire una delle aziende tecnologiche di maggior successo del nostro tempo".