TAG: Flash Player

Flash Player abbandona Google e RIM, Adobe interrompe lo sviluppo Flash su Android e BlackBerry

Adobe sembra pronta ad annunciare l'interruzione del supporto ad Adobe Flash utilizzato dalle piattaforme mobili come Android e QNX di BlackBerry. La notizia e' trapelata sul web e non ha ancora trovato una confermata ufficialmente anche se questo potrebbe portare i sistemi operativi mobili verso l'HTML5. L'indiscrezione riporta anche l'annuncio che Adobe si preparerebbe a fare nella giornata di domani con il quale l'attenzione di Adobe si sposterebbe verso AIR, metre il supporto a Flash Player nei browser dei dispositivi mobili e' destinato a cessare.

Adobe continuerebbe a garantire il supporto alle versioni già rilasciate per Android ed il Playbook, ma solo per la correzione dei bug e per l'introduzione degli aggiornamenti di sicurezza. Sembra che tale decisione sia scaturita da Adobe a seguito dei recenti tagli di personale con l'eliminazione di 750 posti di lavoro in Nord America ed in Europa.

Adobe Flash Player 11 ed Adobe Air 3 in arrivo per BlackBerry PlayBook. Sviluppo di giochi 3D dietro l'angolo.

Grazie alle nuove versione di Adobe Flash Player 11 ed Adobe Air 3 c'è un grande cambiamento nel mondo dei dispositivi mobili dato che le ultime release promettono prestazioni con la grafica 2D e 3D nettamente superiori. A partire dal mese prossimo le nuove versioni di Flash Player e di Adobe Air porteranno dei miglioramenti in fase di rendering dei contenuti in 2D e 3D.  Adobe stessa si è spinta ad afferma come le "prestazioni di rendering siano 1000 volte più rapide di Adobe Flash Player 10 e Adobe Air 2 e l'animazioni molto fluida con frame rate di 60 fps".

(cliccare qui per accedere al video dal BlackBerry)

Software house come EA e Ubisoft sembrano già pronte a sviluppare nuovi giochi sfruttando Adobe Flash Player 11 e Adobe Air 3 come possiamo apprezzare dal video qui sopra. Da notare che ad utilizzare i nuovi software di Adobe saranno tablet e smartphone basati sul sistema operativo Android, BlackBerry PlayBook e i dispositivi iOS (tramite Adobe Air).