TAG: Dingleberry

pag 1 di 2

DingleBerry cancella lo sviluppo del tool per il Jailbreak del tablet PlayBook

Vi ricordate dell'hacker/sviluppatore Wade che con il suo tool DingleBerry era riuscito a fare il Jailbreak del tabelt BlackBerry PlayBook ? Dopo aver promesso piu' volte di rilasciare la versione 4.0 per violare l'attuale firmware 2.0 ufficiale per tablet BlackBerry PlayBook ha alzato bandiera bianca confermando la cancellazione di tale progetto. Inoltre ha deciso di rilasciare a chiunque il codice qualora ci sia qualche interessato.

Fin da subito vi abbiamo messo al corrente che questo tipo di operazioni invalidano la garanzia del dispositivo dato che si va ad agire su protezioni imposte dal vendor. Dietro alla decisione del team di DingleBerry ci sta l'impossibilita' da parte loro di violare l'ultima versione del firmware ufficiale rilasciata da RIM per il PlayBook. Segno che il fix portato da RIM ha fatto il suo lavoro mettendo in sicurezza il dispositivo.

DingleBerry rilascia la versione 3.3.3 per JailBreak e accesso root al tablet BlackBerry PlayBook

Oramai abbiamo cominciato a conoscere un po' tutti il tool DingleBerry per eseguire il Jailbreak del tablet BlackBerry PlayBook. L'occasione e' propizia per il rilasco della versione 3.3.3 che introduce diverse novita'.

Come sappiamo DingleBerry permette di fare il root del dispositivo per fargli fare delle cose per le quali non e' stato progettato come, ad esempio, il download di applicazioni Android. Questa ultima versione 3.3.3 di DingleBerry, oltre a risolvere alcuni bug, introduce molte nuove caratterstiche come vedremo nel corso dell'articolo.

Accesso root al BlackBerry PlayBook, DingleBerry si aggiorna alla versione 3.2 per il JailBreak

Torniamo a parlare di DingleBerry dopo che qualche giorno fa e' stata rilsciata la versione 3.1 del tool per eseguire il Jailbreak del tablet BlackBerry PlayBook. L'occasione ci e' data dal rilasciato della versione 3.2 che altro non e' che un update che si e' reso necessario per risolvere diversi bug della versione precedente.

Come sappiamo DingleBerry permette di fare il root del dispositivo per fargli fare delle cose per le quali non e' stato progettato come, ad esempio, il download di applicazioni Android. Questa ultima versione 3.2 di DingleBerry, oltre a risolvere alcuni bug, introduce la possibilita' di visualizzare la versione di OS e la carica della batteria nella schermata principale, migliora le prestazioni, la modalita' sviluppatore e' attiva fin dal primo collegamento, nuova immagine di benvenuto e molto altro ancora.

DingleBerry rilascia la versione 3.1 per Jailbreak e accesso root del tablet BlackBerry PlayBook

Dopo il rilascio di qualche giorno fa della versione 3.0.2 di DingleBerry, il suo tool per eseguire il Jailbreak del tablet BlackBerry PlayBook viene aggiornato alla versione 3.1. Come sappiamo questo permette di fare il root del dispositivo per fargli fare delle cose per le quali non e' stato progettato come, ad esempio, il download di applicazioni Android.

Questa ultima versione 3.1 di DingleBerry porta la capacita' di eseguire il JailBreak qualsiasi sia la versione firmware del BlackBerry PlayBook precedente all'ultimo rilascio di qualche giorno fa così come alcune piccole correzioni di bug delle release precedenti.

Accesso root al BlackBerry PlayBook, DingleBerry rilascia la versione 3.0.2 per il jailbreak

Dopo il rilascio di ieri della versione 3.0.1 di DingleBerry, l'hacker/sviluppatore Wade informa gli utenti di un nuovo update alla versione 3.0.2 del suo tool per eseguire il Jailbreak del tablet BlackBerry PlayBook. La scorsa versione ha introdotto il supporto a Linux e MAC assieme alla possibilita' di sbloccare HULU come servizio internet di video su richiesta che offre film e spettacoli televisivi in diretta, soprattutto di NBC e Fox e di altre reti via cavo.

Questo nuovo update alla versione 3.0.2 si propone di fissare alcuni bug per sbloccare Hulu ma ci preme segnalare che questo tipo di operazioni invalidano la garanzia del dispositivo dato che si va ad agire su protezioni imposte dal vendor.

DingleBerry rilascia la versione 3.0.1 del tool per eseguire il JailBreak del BlackBerry PlayBook

L'hacker/sviluppatore Wade informa gli utenti del BlackBery PlayBook di aver rilasciato la versione 3.0.1 del suo tool DingleBerry capace di fare il Jailbreak del tablet di RIM. Questa nuova versione introduce il supporto anche a Linux e MAC assieme alla possibilita' di sbloccare HULU come servizio internet di video su richiesta che offre film e spettacoli televisivi in diretta, soprattutto di NBC e Fox e di altre reti via cavo. Attualmente i video di questo network sono offerti solo negli Stati Uniti.

Vi diciamo fin da subito che questo tipo di operazioni invalidano la garanzia del dispositivo dato che si va ad agire su protezioni imposte dal vendor. Quindi se proprio volete procedere lo fate consapevoli del rischio e del pericolo che potete correre.

Come collegare e leggere le chiavette USB con il BlackBerry PlayBook

 Che l'amato tablet di casa RIM fosse molto potente si sapeva dato che come vi abbiamo mostrato in un precedente articolo è stato capace di far girare applicazioni per PC e pure un'intero sistema operativo Windows. Gli sviluppatori si sono poi concentrati ad ampliare anche la possibilità hardware collegando varie periferiche, oggi abbiamo visto che è possibile collegare una chiavetta USB.

Il tutto è stato fatto con un PlayBook 'sbloccato' tramite DingleBerry, nel video è possibile vedere come la chiavetta funzioni correttamente grazie ad un'adattatore facilmente trovabile nei negozi di elettronica.

Come installare Android Market su tablet BlackBerry PlayBook

Nei giorni scorsi abbiamo segnalato con un nostro articolo un video in cui vediamo installati sul tablet BlackBerry PlayBook l'Android Market e l'Android Email. Tutto questo e' stato possibile scaricando la versione 2.0 del firmware per PlayBook disponibile per gli sviluppatori e poi effettuando il Jailbreak del tablet di RIM tramite DingleBerry disponibile a questo link.

(cliccare qui per accedere al video dal BlackBerry)

Il video di oggi non e' altro che un tutorial dove, passo dopo passo, possiamo capire come effettuare il Jalbreak della versione firmware 2.0 del PlayBook ed installare Android Market. Diciamo fin da subito che non si tratta di operazioni semplici anche se ben descritte. Dovete avere un buona conoscenza di quanto vi accingete a fare prima di procedere.

Android market ed Android Email installati su tablet BlackBerry PlayBook con DingleBerry

Il team di Dingleberry ha rilasciato un video in cui mostra esattamente quello che si può tirare fuori con il Jailbreak del tablet BlackBerry PlayBook utilizzando il loro tool disponibile a questo link. Nel video che segue possiamo avere comprendere come si puo' installare  Android Market, e-mail Android e Android Google Apps sul PlayBook. E' utile sottolineare come in questa demo si stia utilizzando un launcher Android.

(cliccare qui per accedere al video dal BlackBerry)

Da quello che si vede Google Talk funziona molto bene così come altre applicazioni Android il tutto con notifiche integrate che nel PlayBook e' un bel vedere. Attenzione che tutto questo e' possibile con la versione beta 2.0 del firmware PlayBook che, a differenza della versione ufficiale, non è stato aggiornato per risolvere questa vulnerabilità. Come al solito vi mettiamo in guardia nell'eseguire il Jailbreak sul tablet PlayBook dato che tale tipo di operazioni andate a perdere la garanzia del vostro tablet dispositivo. Quindi valutate bene il da farsi prima di procedere.

Nuovo jailbreak su BlackBerry PlayBook anche dopo il rilascio della versione firmware 1.0.8.606

Nonostante RIM abbiamo rilasciato un update del firmware per BlackBerry PlayBook con la versione 1.0.8.6067 sembra che l'hacker/sviluppatore Chris Wade sia riuscito nuovamente ad eseguire il jailbreak sul tablet. Per chi non lo sapesse in questo modo si ottiene l'accesso root con tutti i privilegi d'amministratore sul dispositivo. Wade, ironizzando su Twitter, dice di essere in vantaggio 2 a 0 rispetto a RIM nel riuscire a trovare falle del sistema di sicurezza del QNX.

Questa “diatriba” tra RIM e Wade lascia il tempo che trova. RIM nei prossimi giorni aggiornera' nuovamente il firmware del proprio tablet fino a che non andra' a chiudere tutte le falle. Wade infatti conferma che la precedente falla e' stata riparata con l'update recente.

pag 1 di 2