TAG: BlackBerry Mobile Fusion

pag 1 di 2

Rilasciato il Service Pack 4 per BES 5

Settembre e' un mese ricco di novita' ma soprattutto RIM sta dimostrando di esserci. Il desiderio di molti analisti di considerare RIM un'azienda finita si scontra con il fatto che e' un'azienda che ha molti asset in salute. Tra questi vi e' sicuramente il BlackBerry Enterprise Server (BES) e il reparto di sviluppo di RIM. Il BES e' il software aziendale di sincronizzazione tra palmari BlackBerry e server di posta aziendali Microsoft Exchange, Lotus Domino e Novell Groupwise e anch'esso riceve oggi un proprio aggiornamento di Service Pack dopo quello del BlackBerry Mobile Fusion appena visto.

Rilasciato il Service Pack 4 per BES 5

Gli addetti ai lavori sanno che l'attuale piattaforma BES e' alla versione 5, si parla infatti di BES5, e da circa un anno era uscita la Service Pack3 e varie maintenance release. La Service Pack 4 del BES 5 raccoglie tutte le maintenance release oltre a fornire nuovi aggiornamenti e funzionalita'. Vediamo in dettaglio alcune migliorie importanti della SP4 per BES5.


Service Pack 1 per BlackBerry Mobile Fusion e rilascio in altri 37 Paesi

RIM annuncia il rilascio di un aggiornamento gratuito per BlackBerry Mobile Fusion, la soluzione aziendale per il mobile device management (MDM), estendendone la disponibilità ad altri 37 paesi, per un totale di 81.

Con il Service Pack 1, BlackBerry Mobile Fusion fornirà funzionalità aggiuntive per la gestione dei device iOS e per i tablet BlackBerry PlayBook. Per smartphone e tablet iOS i miglioramenti riguarderanno la configurazione di Wi-Fi®, VPN e del servizio ActiveSync, e a possibilità di gestire la distribuzione delle app. Le aziende che utilizzano BlackBerry PlayBook potranno beneficiare - con il prossimo aggiornamento di PlayBook OS – di registrazione e  configurazione Over The Air dei device,  del criptaggio completo e dell’autenticazione con Microsoft® Exchange certificata.

BlackBerry Mobile Fusion, soluzione Mobile Device Management di RIM per BlackBerry, iOS e Android e' ufficialmente disponibile

RIM ha annunciato la disponibilità del BlackBerry Mobile Fusion, soluzione di MDM (Mobile Device Management), gia' disponibile in versione beta da Febbraio 2012. Finalmente e' stata rilasciata la suite completa composta da tre componenti. Il primo e' il BlackBerry Device Service per gestire e controllare il BlackBerry PlayBook e i futuri palmari BlackBerry 10. Il secondo e' il BlackBerry Universal Service per gestire e controllare i dispositivi Apple iOS, siano essi iPhone o iPad, e i dispositivi Android di qualunque marca e genere. Il terzo e' il BlackBerry Mobile Fusion vero e proprio che consiste in una interfaccia web unificata da cui poter gestire i primi due oltre ai "vecchi" server BES (BlackBerry Enterprise Server) e BESX (BlackBerry Enterprise Server Express).

Il BlackBerry Mobile Fusion si aggiunge pertanto alla lista di soluzioni MDM a cui molte aziende stanno puntando per rispondere all'esigenza di gestire un'eterogeneita' di dispositivi mobili e il fenomeno della consumerization attraverso cui i dipendenti possono continuare a usare in azienda il proprio palmare personale. Il BlackBerry Mobile Fusion consente agli utenti finali la libertà di scegliere il proprio dispositivo, BYOD (Bring Your Own Device), ed ai responsabili IT di essere tranquilli sapendo di poter gestire in sicurezza dispositivi mobili da piattaforme multiple sulla loro rete.

BlackBerry Mobile Fusion, video promozionale di RIM

RIM ha rilasciato un breve video per dare alcune informazione supplementari del proprio BlackBerry Mobile Fusion. Per chi ancora non lo sapesse, questo nuovo programma sara' l'evoluzione del BES con l'aggiunta della gestione di dispositivi non-BlackBerry. Di fatto questa piattaforma sara' in grado di gestire smartphone con in esecuzione sistemi operativi come BlackBerry RIM, Google Android, iOS Apple e fornira' alcune funzionalita' di sicurezza molto richieste.

(cliccare qui per accedere al video dal BlackBerry)


Da un'unica interfaccia web-based e' possibile controllare, revisionare e proteggere i dispositivi mobili siano essi smartphone BlackBerry, tablet PlayBook o palmari Android ed iPhone Apple.  Questo approccio unificato aiuta a fornire un accesso mobile sicuro per lavorare con e-mail e dati in un modo economicamente efficace. Buona visione a tutti !

BlackBerry PlayBook OS 2.0, rilascio previsto alle 4 del mattino del 21 febbraio assieme al BlackBerry Mobile Fusion

Martedì 21 Febbraio RIM rilascera’ la tanto attesa versione 2.0 del firmware del proprio tablet BlackBerry PlayBook. Come sappiamo introduce una nuova interfaccia utente, email in push, calendario, la possibilita’ di trasformare il proprio smartphone BlackBerry  in una tastiera e in un mouse fornendo, di fatto, un telecomando senza fili per il tablet e molto altro ancora come spiegato in questo nostro articolo.

Firmware 2.0 per PlayBook, rilascio previsto alle ore 4:01 di martedì 21 febbraio assieme al BlackBerry Fusion

Secondo alcuni documenti trapelati in rete, sia il PlayBook OS 2.0 ed il BlackBerry Fusion Mobile saranno lanciati il 21 febbraio alle 04:01 - fuso orario non specificato - anche se dovrebbe essere intorno alle 10 della mattina. Mettendo in considerazione una differenza di circa 6/8 ore a seconda del fuso con l’America del Nord possiamo pensare che dopo le 10 ogni ora sara’ buona per procedere al download.

pag 1 di 2