TAG: Apple

pag 4 di 12

Traffico dati RIM BlackBerry in crescita rispetto a Apple ed Android

Per la prima volta dall'inizio del 2011, l'utilizzo della piattaforma Apple iOS e Android e' sceso tra novembre e dicembre mentre RM BlackBerry e Symbian hanno mostrato degl'incrementi. Nonostante le enormi attivazioni durante le vacanze natalizie - soprattutto di dispositivi Android - i nuovi dati rilasciati dalla società di analisi Net Applications mostrano come l'utilizzo di internet su iPhone e iPad di Apple ha mostrato il più forte declino nel mese di dicembre scendendo al 52,10% dal 54,04% di novembre.

La piattaforma Android di Google per smartphone e tablet scende di circa mezzo punto percentuale al 16,29% registrato a dicembre. Nello stesso mese guadagna l'utilizzo della piattaforma BlackBerry di RIM salita al 3,51% dal 3,18% di novembre. In compagnia di RIM notiamo anche Symbian salita al 5,76% dal 5,27% del mese prima.


Tutta RIM BlackBerry vale meno dell'App Store di Apple?

Che RIM non stia vivendo un periodo felice non e' certo una novita' così come non e' una novita' che alcuni analisti la danno gia' per spacciata a causa del crollo verticale del suo valore di mercato. In questi ggiorni si sta leggendo sul web che secondo l'analista Brian S.Hall RIM ha un valore di borsa di circa 7,04 miliardi di dollari simile al valore del solo App Store di Apple. Cominciamo con il dire che questo analista altro non e' che uno scrittore ed esperto del mercato della telefonia mobile ma non ha nulla a che fare con l'alta finanza, con le banche d'investimento o le agenzie di ricerca di mercato che si basano su bilanci, trends e analisi tecnica del titolo. Difficile capire come possa sapere quanto vale lo store di Apple e come ha fatto a calcolarlo.

Da parte nostra non vogliamo di certo difendere sempre e comunque RIM a spada tratta ma queste presunte analisi lasciano il tempo che trovano. Infatti Apple produce pure personal computer e le applicazioni sono acquistabili dallo stesso store mentre RIM produce solo smartphone. Inoltre se prendiamo un software come la suite Documents To Go del valore di quasi 50 Euro possiamo capire come RIM la include gratuitamente sugli ultimi smartphone BlackBerry 7 mentre su App Store e' in vendita senza il supporto ai file .pdf.

Apple supera BlackBerry negli smartphone utilizzati in azienda

Stando a quanto emerso dal Mobile Workforce Report, un'indagine compiuta da iPass - società specializzata in servizi per la mobilità per le imprese - su un campione di oltre 2.300 addetti appartenenti a 1.100 aziende in tutto il mondo, lo smartphone piu' utilizzato dall'utenza business e' l'iPhone di Apple. Quest'ultimo è stato citato dal 45% degli intervistati come terminale utilizzato per l'attivita' professionale mentre lo smartphone BlackBerry si e' fermato al 32,2%.

Questi dati confrontati con lo scorso anno vedono RIM allo stesso livello passando da un 34,5% ad un 32,2% mentre l'aumento di iPhone Apple e' importante e passa da 31% al 45%. Android si ferma a circa il 21% rispetto all'11% dell'anno precedente. Quindi forte crescita per iPhone Apple ed Android e sostanziale mantenimento delle quote da parte di RIM con gli smartphone BlackBerry.

Gli investitori prevedono per RIM BlackBerry lo stesso futuro di Apple

Anche se il nome puo' non suonare familiare a chiunque non sia interessato di mercati azionari,  Laszlo Birinyi con la sua Birinyi Associates e' uno dei veterani del mondo finanziario che proprio ieri espresso un giudizio favorevole sulle azioni di RIM. Ad una precisa domanda di quale sara' l'azione regina di Wall Street nel 2012, questi non ha avuto dubbi nell'indicarla in RIM. Detto fatto e le azioni sono schizzate ad un +8% chiudendo la seduta ad un +6%. Molti si chiederanno il perche' i mercati azionari si sono comportati in questo modo quando Laszlo Birinyi ha detto tutto cio'.

Dobbiamo tornare al 1997 quando alla stessa domanda su quale azione poteva essere quella che aveva la migliore performance nel 1998 rispose :”La stanno picchiando duro ma e' un marchio, hai i suoi fan ed i suoi prodotti anche se quota solo 7 $”. Stava parlando di Apple e sappiamo tutto come e' andata. Avra' ragione lui o tutti i detrattori che oggi giorni parlano male di RIM e dei suoi smartphone BlackBerry e tablet PlayBook ? Noi siamo sicuri che il 2012 sara' l'anno della svolta in positivo per RIM.

Android domina il mercato USA seguito da BlackBerry e Apple iPhone

ComScore ha rilasciato il suo ultimo rapporto di ricerca sugli Stati Uniti per quanto riguarda il mese di ottobre e le quote di mercato dei rispettivi sistemi operativi per smartphone. Il dato emerso suggerisce come Apple sia sostanzialmente allo stesso livello della precedente ricerca di luglio 2011 mentre le quote di mercato di RIM scendono a discapito di Android. Tra agosto e settembre Android e' salito al 46,3% in aumento di 4,4 punti percentuali rispetto al precedente trimestre. La quota di mercato di RIM è scesa di 4,5 punti percentuali al 17,2%.

Come dicevamo Apple si e' sostanzialmente tenuta allo stesso livello con un aumento dell'1% a 28,1% dell'intero mercato USA. Microsoft è scesa di 0,3 punti percentuali a 5,4%. Samsung rimane il produttore di smartphone piu' importante del mercato americano con una quota del 25,5%. LG si ferma al secondo posto con il  20,6% sebbene la sua quota è scesa leggermente. Motorola segue con una quota del 13,6% con Apple quarta al 10,8% e RIM al 6,6%. ComScore evidenzia come 90 milioni di residenti negli Stati Uniti ora hanno il proprio smartphone. Questa quota e' in crescita del 10% rispetto all'ultimo rapporto.

pag 4 di 12