Google Pay disponibile al download in sostituzione di Google Wallet e Android Pay

Google Pay disponibile al download in sostituzione di Google Wallet e Android Pay
 
Big G ha iniziato il rilascio del nuovo sistema di pagamento che va a sostituire Google Wallet e Android Pay, due servizi mai arrivati in Italia, e che si chiamerà Google Pay. Ad ogni modo si tratta di una prima mossa di Google per aiutare gli utenti ad effettuare acquisti su Google Chrome o tramite Google Assistant. 
Il tutto in virtù di patti e collaborazioni strette con numerosi partner online e offline sarà presto possibile utilizzare Google Pay su Internet e nei negozi fisici. Ovviamente ci vorrà un po' di tempo perché il servizio, attivo negli USA e nel Regno Unito, arrivi anche in altri Paesi. 
 
La scheda Home di Google Pay permetterà di avere sotto controllo le spese recenti, i negozi nelle vicinanze che supportano il servizio, forniranno consigli utili e permetteranno di accedere i diversi programmi fedeltà. E a livello di sicurezza come siamo messi ?
 
Google assicura che la sicurezza è la principale priorità della nuova applicazione. Informazioni, account e transazioni saranno protette in maniera peculiare. I dati delle carte di credito non verranno condivisi con alcun sito, così come le informazioni degli utenti, perché tutte le transazioni economiche avverranno tramite la piattaforma Google Pay.
 
Nei prossimi mesi sarà inoltre possibile inviare e ricevere pagamenti all’interno dell’applicazione, un po’ come succede con PayPal anche se al momento non ci sono informazioni sulle tempistiche di arrivo nel nostro Paese. 
 
Ad ogni modo questo è il link per scaricare Google Pay dal Play Store di Google disponibile solo se vi trovate negli USA o nel Regno Unito.
comments powered by Disqus