pag 5 di 61

Il BlackBerry BES12 facilita la messa in sicurezza di Android

La decisione di BlackBerry di accantonare momentaneamente il BlackBerry 10 per produrre e commercializzare uno smartphone con sistema operativo Android ha diviso i fan del brand canadese. In molti credono ancora che la sicurezza della piattaforma mobile del gigante americano Google rimanga impossibile ed enigmatico.

Il BlackBerry BES12 facilita la messa in sicurezza di Android

Attraverso un video promozionale, BlackBerry ci illustra nuovamente il suo servizio BES12. In primo luogo si sofferma sulla crescita dei malware per i dispositivi Android di tutto il mondo. Con il supporto di Samsung Knox, qualsiasi supporto fisso o mobile, ivi compreso il cloud, sono garantiti dalla massima sicurezza offerta dal BES12.

BlackBerry Priv presentato in video da AT&T

Da qualche settimana BlackBerry ha aperto ufficialmente le prevendite del Priv in mercati ritenuti strategici come USA, Canada e Regno Unito. Negli USA è il carrier AT&T a rilasciare il primo video che presenta il BlackBerry Priv con OS Android. Il Management capitanato dal CEO john Chen ripone molte speranze e certezza sul BlackBerry Priv per poter rilanciare in modo adeguato la divisione hardware che da anni sta registrando solo perdita di consensi.
BlackBerry Priv presentato in video da AT&T
Il Priv non può non essere ricordato dall’utenza affezionata al brand dato che sarà sempre ricordato come lo smartphone che ha traghettato BlackBerry dall’OS proprietario a quello pensato e concepito da Google.

Unboxing BlackBerry Priv con OS Android

Come sappiamo BlackBerry ha aperto le prevendite del Priv in mercati ritenuti strategici come USA, Canada e Regno Unito. In quest'ultimo Paese ci sta pensando Carphone Warehouse a seguire le prevendite del primo smartphone BlackBerry con OS Android. La speranza di BlackBerry, dopo aver dotato l?OS di Google, è quella di potersi rilasciare nel settore degli smartphone per ridare smalto alla propria divisione hardware.

Unboxing BlackBerry Priv con OS Android

Il BlackBerry Priv sarà sempre ricordato come il primo smartphone prodotto dal brand canadese con un os non proprietario. Da tempo BlackBerry ha deciso di affidare le fortune della sua divisione hardware ad un OS come quello Android che possa contare su uno store pieno zeppo di qualsiasi applicazione. In attesa di vederlo commercializzato anche in Italia, Carphone Warehouse ha rilasciato un video unboxing del BlackBerry Priv.

BlackBerry pubblica due video commerciali dedicati al Priv

Nel bene o nel male, il BlackBerry Priv sta facendo parlare molto di sé. Sia la comunità di utenti Balckberry che quella Android attende con ansia le prime recensioni di questo primo smartphone canadese con OS Android e non più proprietario. Infatti BlackBerry ha deciso di accantonare, almeno per il momento, il BB10, per cercare di avvicinare l'utenza Android con uno smartphone con tastiera a scomparsa touch capacitiva.

BlackBerry pubblica due video commerciali dedicati al Priv

Attraverso il suo canale YouTube, il brand canadese ha rilasciato due video molto interessanti. Uno ci permette una panoramica completa del device con il BlackBerry Hub protagonista assieme alla possibilità di popup quando si preme a lungo su una determinata icona. Il secondo è un video commerciale che sottolinea come il Priv possa essere lo smartphone Android dedicato alla tutela della propria privacy.

BlackBerry pubblica un video commerciale del Priv con OS Android

Il BlackBerry Priv è l’assoluto protagonista delle nostre ultime giornate. Dopo aver visto un video promozionale girato dai rivenditore britannico Carphone Warehouse, tocca ora alla casa madre. BlackBerry ha appena condiviso in rete un video in cui ci presenta il Priv con OS Android.
BlackBerry pubblica un video commerciale del Priv con OS Android
Attraverso il suo canale YouTube, il brand canadese rilascia un video molto interessante che ci permette una panoramica del BlackBerry Hub dopo una pressione prolungata su uno dei tasti principali del sistema Android. Inoltre, possiamo vedere in azione la tastiera fisica touch predittiva che, come sappiamo, è slide ed appare sullo fondo dello schermo.

Carphone Warehouse presenta in video il BlackBerry Priv

I magazzini Carphone Warehouse sono sempre stati in prima linea nella vendita di smartphone BlackBerry e non poteva essere diversamente neanche per il Priv. Come sappiamo si tratta di un device della società canadese che per la prima volta monterà un sistema operativo non proprietario. Questo primo BlackBerry con OS Android probabilmente sarà la novità del momento una volta lanciato ufficialmente. Nel frattempo dobbiamo accontentarsi di un breve video girato da Carphone Warehouse che ci presenta alcune delle caratteristiche di questo device.

Carphone Warehouse presenta in video il BlackBerry Priv

BlackBerry ancora non ha come ancora annunciato una data di uscita per il Priv mentre il CEO John Chen ha confermato che sarà commercializzato entro la fine dell'anno senza entrare nei dettagli.

Video - John Chen presenta da vicino il BlackBerry Priv

Non è la prima volta che vediamo un video del BlackBerry Priv, ma l'occasione è propizia dato che viene presentato dal CEO John Chen. Davanti alla telecamere della stampa specializzata ha voluto far vedere una unità demo di questo device che sarà il primo prodotto dal brand canadese con OS Android.

Video - John Chen presenta da vicino il BlackBerry Priv

Anche se dal video non si vedono tutte le funzionalità che sicuramente avrà questo device, è sempre un piacere dare uno sguardo da vicino al prossimo device che BlackBerry – pur senza un OS proprietario – si appresta a lanciare sul mercato verso la fine dell'anno.

Video del BlackBerry Slider con OS Android

Oramai non manca molto al rilascio del BlackBerry Slider. Per esperienza quando in rete appaiono quotidianamente immagini e video non manca molto al rilascio ufficiale. Oggi ci accompagna un video che ci fa apprezzare da vicino questo smartphone che BlackBerry si appresta a rilasciare per la prima volta con un OS non proprietario.

Video del BlackBerry Slider con OS Android

Il BlackBerry Slider è stato catturato in video ed anche se non riusciamo a vedere in profondità questo smartphone si ottiene un buono sguardo notando anche una tastiera touch capacitiva come quella che conosciamo del BlackBerry Passport.

Video del BlackBerry Passport Silver Edition con OS Android 5.1 Lollipop

Per chi ancora avesse dei dubbi sul fatto che BlackBerry stia testando il sistema operativo Android sui propri smartphone dovrà ricredersi con  il video odierno. Infatti in rete è apparso un video che cattura il BlackBerry Passport Silver Edition con in esecuzione la versione OS Android 5.1 Lollipop. Con i 3GB di RAM del BlackBerry Passport possiamo capire come sia possibile eseguire anche uno dei sistemi operativi più diffusi al mondo.

Video del BlackBerry Passport Silver Edition con OS Android 5.1 Lollipop

Non solo tutte le specifiche interne e le varie configurazioni si eseguono molto bene, ma possiamo anche sfruttare la tastiera touch capacitiva del Passport che sembra funzionare perfettamente. Questo potrebbe essere un altro motivo per cui questo dispositivo potrebbe competere contro gli smartphone Android di alto fascia presenti sul mercato.

Video - BlackBerry Productivity Suite per Android installata su BlackBerry Slider Venice

Lo scorso marzo, in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, BlackBerry annunciò per la prima volta la BlackBerry Experience Suite iOS, Android e Windows Phone. Si tratta di pacchetti di applicazioni suddivisi in tre diverse sezioni ovvero, la BlackBerry Productivity Suite, la BlackBerry Communication Suite e la BlackBerry Security Suite ed ogni pacchetto che offre qualcosa di speciale ad altre piattaforme. 
Video - BlackBerry Productivity Suite per Android installata su BlackBerry Slider Venice
Nel video odierno una di queste, la BlackBerry Productivity Suite, la vediamo installata sul BlackBerry Slider Venice. Questa essenzialmente è composta dal BlackBerry Hub, dal Calendario BlackBerry, da Docs To Go, dalla tastiera BlackBerry ed, infine, dalla ricerca universale.
pag 5 di 61