pag 4 di 1015

BlackBerry deve passare ad Android ?

Per anni, BlackBerry ha affermato che i propri smartphone erano molto più sicuri di quelli equipaggiati con il sistema operativo Android. A tal proposito nessuno ha mai contestato quete affermazione. Eppure nelle ultime settimane si continua a parlare dell'arrivo imminenti di uno smartphone BlackBerry con firmware Android. Come ricorderete anche il CEO John Chen è stato possibilista nel vedere uno smartphone BlackBerry dotato di Android dicendo: "Noi costruiamo solo telefoni sicuri e BlackBerry è il telefono più sicuro. Quindi, se dovessi trovare un modo per garantire la medesima sicurezza ad uno smartphone Android, vorrei produrre anche questo".

BlackBerry deve passare ad Android ?

Stando a quanto è emerso in rete sembra che il prossimo BlackBerry Slider – aka Venice – con tastiera fisica QWERTY a scomparsa sarà dotato del sistema operativo Android. Accanto a questo BlackBerry ha registrato, giusto la settimana scorsa, due nuovi domini ovvero, androidsecured.com e androidsecured.net. Questo non ha fatto altro che dare adito di come l'ufficialità di adottare Android sia solo una questione di tempo.


BlackBerry integra le smart card virtuali nei suoi smartphone

In occasione del BlackBerry Security Summit che si è tenuto a New York, il CEO John Chen ha illustrato le ultime novità in fatto di sicurezza, software e servizi proposti dal brand canadese. Come sappiamo BlackBerry sta puntando molto su di essi per poter aumentare le entrate generate da software e servizi legati al BES12. Questo, nelle intenzioni del Management di Waterloo, dovrebbe permettere a BlacKBerry di arginare parte delle perdite dovute a vendite inferiori alle attese dei propri smartphone.

BlackBerry integra le smart card virtuali nei suoi smartphone

Con il fine di offrire nuovi servizi per comunicazioni sicure, BlackBerry è stata autorizzato a integrare e utilizzare la tecnologia dei chip delle carta virtuali nei suoi smartphone. Le carte di credito, le carte d'identità elettroniche, patenti e molte altri tipi di carte saranno ora dematerializzate e integrato in modo sicuro nel nostro smartphone BlackBerry.

Smartphone BlackBerry approvati per l'uso nel Dipartimento della Difesa USA

In occasione del Security Summit, BlackBerry ha annunciato che il Dipartimento della Difesa USA (DoD) ha approvato l'uso di credenziali derivate da Public Key Infrastructure (PKI) su smartphone BlackBerry OS e BlackBerry 10.

Smartphone BlackBerry approvati per l'uso nel Dipartimento della Difesa USA

BlackBerry fa notare come le credenziali di derivati PKI eliminano la necessità per gli utenti di fare affidamento su hardware e software Common Access Card per accedere in modo sicuro a dati su reti non classificati DoD. Il personale DoD ha un'esperienza utente più fluida ed una maggiore produttività, in quanto è sufficiente utilizzare un dispositivo BlackBerry per accedere, gestire e condividere informazioni critiche per le loro missioni.


Evernote, download versione 5.7.0.1010 per condividere note e foto con BlackBerry 10

Evernote e' un'applicazione gratuita per palmari BlackBerry 10 che permette di prendere appunti scritti, note vocali, immagini e molto altro in modo semplice con la possibilità anche di aggiungere le nostre fotografie. Con Evernote, dopo aver creato il nostro account sul sito internet ufficiale, possiamo salvare ogni genere di annotazione: note, note vocali, pagine web, file in PDF e qualsiasi cosa scritta come appunto. Questa premiata applicazione ci consente di ricordare tutto ciò che accade nel corso della nostra vita.

Evernote, download versione 5.7.0.1010 per condividere note e foto con BlackBerry 10

Dalle annotazioni alle idee, dalle istantanee alle registrazioni, inseriamo il tutto in Evernote e osserviamo come ogni cosa si sincronizzerà all'istante dal nostro BlackBerry al web, fino al nostro desktop Mac o Windows. Possiamo ricercare con facilità le annotazioni create sul nostro desktop o sul web tramite l'utilizzo del nostro BlackBerry. Siano esse della scorsa settimana o dell'anno scorso, tutti i nostri ricordi sono memorizzati in un posto e saranno disponibili ogni volta che ne abbiamo bisogno. All'interno delle istantanee è anche possibile cercare un testo stampato o scritto a mano – grandioso per biglietti da visita, lavagne, e per le etichette da vino.

BlackBerry, il Pakistan mette al bando l'utilizzo del BES

BlackBerry ha ribadito più volte che può ritornare competitiva solo crescendo nei software e nei servizi ad esso legati. Uno di questi è il BES12. Come sappiamo il Il BES12™ è la soluzione EMM multipiattaforma di BlackBerry che gestisce in sicurezza i dispositivi di tutte le più importanti piattaforme aziendali mobile. BES12 è alla base dell’ampio portfolio BlackBerry di servizi per la sicurezza, la produttività, la comunicazione e la collaborazione aziendale che aiuterà le organizzazioni a connettere in maniera sicura i dipendenti tra di loro e con le informazioni e le macchine aziendali necessarie per svolgere il loro lavoro.

BlackBerry, il Pakistan mette al bando l'utilizzo del BES

Purtroppo su questo fronte BlackBerry deve registrare una cattiva notizia dato che l'Autorità delle Telecomunicazione del Pakistan ha chiesto agli operatori telefonici di cessare l'offerta per quanto riguarda il BES destinato ai propri clienti aziendali. La decisione si basa su non motivate questioni di sicurezza.

ViSS, download versione 1.0.1.2 per comprimere e condividere video da BlackBerry 10 con WhatsApp, BBM, YouTube, WeChat ed email

Chi utilizza la messaggistica istantanea BlackBerry Messenger e WhatsApp è a conoscenza che non possiamo inviare e condividere video superiori ai 16 MB. Infatti quando questo accade otteniamo un messaggio popup che ci informa che il video è troppo pesante per essere condiviso. La buona notizia è che gli sviluppatori di S4BB hanno creato un'applicazione che comprime i video prima di condividerli con BBM o WhatsApp.

ViSS, download versione 1.0.1.2 per comprimere e condividere video da BlackBerry 10 con WhatsApp, BBM, YouTube, WeChat ed email

Stiamo parlando di ViSS che non fa altro che comprimere i video prima di poterli condividere con amici o colleghi su BBM o WhatsApp e che, aggiornandosi alla versione 1.0.1.2, ha introdotto la condivisione anche per Youtube, email e WeChat.

BlackBerry, i dipendenti licenziati lavorano in Apple, Microsoft e Samsung

Anche nei giorni scorsi abbiamo assistito all'annuncio, da parte di BlackBerry, di nuovi licenziamenti sopratutto per quanto riguarda la sezione hardware. Dopo una rapida espansione che ha visto l'azienda quasi triplicare la sua forza lavoro tra il 2007 e il 2011, la quota di mercato inferiore allo 0,5% ha costretto BlackBerry a tagli profondi riducendo il suo organico di migliaia di dipendenti.

BlackBerry, i dipendenti licenziati lavorano in Apple, Microsoft e Samsung

Ma vi siete mai chiesti dove vanno a lavorare i dipendenti che BlackBerry, sfortunatamente, è costretta a mettere alla porta ? In passato avere questo tipo di informazioni era pressochè impossibile ma ora che moltissime persone condividono ogni aspetto della loro vita sui social network è possibile stilare un'analisi.

BlackBerry acquista AtHoc per le comunicazioni sicure in momenti di crisi

BlackBerry ha annunciato di aver stipulato un accordo definitivo per l'acquisizione di AtHoc. Si tratta di un leader nelle comunicazione di crisi in rete sicure. La sua piattaforma software consente agli utenti, ai dispositivi e alle organizzazioni lo scambio di informazioni critiche in tempo reale durante le operazioni di business continuity e di sicurezza di vita.

BlackBerry acquista AtHoc per le comunicazioni sicure in momenti di crisi

AtHoc opera su qualsiasi dispositivo tra cui iOS, Android, PC e Mac, display digitali, radio, telefoni IP ed endpoint quali sirene, pannelli del fuoco e altoparlanti per aiutare le organizzazioni e le persone a connettersi e condividere le informazioni in tempi di crisi.

 

BlackBerry, massima fiducia dal governo britannico

In un comunicato diffuso oggi, BlackBerry ci ha informati di aver ottenuto ulteriore fiducia da parte del governo britannico per l'uso dei suoi i dispositivi all'interno delle diverse agenzie governative. La GESC, ovvero l'agenzia del governo britannico responsabile di garantire l'informazione, ha pubblicato un aggiornamento per le norme di sicurezza delle agenzie governative e di altre aziende in cerca di sicurezza e che utilizzano BlackBerry negli affari e nella vita privata. I suoi risultati mostrano ulteriori miglioramenti nella sicurezza introdotti con gli ultimi aggiornamento all'ecosistema BlackBerry 10.

BlackBerry, massima fiducia dal governo britannico

Per misurare il livello di sicurezza della versione di sistema operativo 10.3, il GESC ha utilizzato il BlackBerry Classic versione 10.3.1 controllato tramite BlackBerry Enterprise Service 12 (BES 12). L'agenzia ha approvato la sicurezza del dispositivo BlackBerry con l'utilizzo del BES 12 che aggiunge un ulteriore livello di sicurezza per la gestione di smartphone BlackBerry, iOS, Android, Windows Phone e Samsung KNOX.

BBM per Android, aggiornamento disponibile dal Google Play

Il BBM multi-piattaforma per palmari Android è oramai una realtà apprezzata come strumento per rimanere in contatto con amici e colleghi che utilizzano uno smartphone BlackBerry, iPhone o Windows Phone. In passato abbiamo già pubblicato la guida per l'utilizzo del BlackBerry Messenger con gli smartphone Android e confermiamo come BBM ti consente di restare sempre in contatto con famigliari e amici tramite chat, chiamate vocali, condivisione di foto, note vocali e tanto altro ancora.

BBM per Android, aggiornamento disponibile dal Google Play

Come avevamo affermato qualche giorno fa, BlackBerry era al lavoro per una versione del BBM per Android con una interfaccia che riprendeva il material design di Lollipop. Dopo aver rilasciato una versione beta nella propria Beta Zone BlackBerry ha notificato il rilascio della versione ufficiale.

pag 4 di 1015