pag 4 di 1070

John Chen discute di sicurezza BlackBerry

Sembra, ed il condizionale è d'obbligo in questi casi, che il CEO John Chen ne abbia avuto abbastanza della speculazione 'sulla tecnologia BlackBerry che potrebbe essere stata distribuito in modo non autorizzato, ponendo a rischio informazioni governative sensibili' per quanto riguarda il caso di Hillary Clinton.

John Chen discute di sicurezza BlackBerry

Anche se John Chen non menziona direttamente la Clinton, nel suo nuovo post, fa notare ai lettori del Washington Post e ribadisce che 'Blackberry fornisce tecnologie di sicurezza a milioni di utenti governativi e di impresa in tutto il mondo.'

BlackBerry e Google organizzano il webinar 'Bringing Android to work with BlackBerry software'

BlackBerry e Google continuano ad organizzare webinar in comune. Il prossimo si terrà mercoledì 13 aprile 2016. Questa volta il webinar includerà anche una sezione di domande e risposte e si concentrerà sul conciliare Android for Work con il software BlackBerry e  come la Secure EMM Suitecon Android for Work possono affrontare la produttività, la sicurezza e le preoccupazioni di gestibilità mobile.

BlackBerry e Google organizzano il webinar 'Bringing Android to work with BlackBerry software'

“Android è la piattaforma mobile più popolare al mondo con una quota dell'85% del mercato. Non è una sorpresa quindi che Android è anche l'obiettivo per il 98% di tutti i malware mobile. L'adozione da parte dell'utente e le minacce alla sicurezza sono entrambi considerazioni che gli amministratori IT e business leader devono necessariamente affrontare. Uniremo le squadre di BlackBerry e Google per saperne di più su questa collaborazione e come la Secure EMM Suite e Android for Work possono affrontare la produttività, la sicurezza e le preoccupazioni di gestibilità mobile”.

 

John Chen, il sostegno a BlackBerry 10 durerà altri due anni

Come sappiamo da tempo BlackBerry ha tralasciato la produzione di smartphone BlackBerry con sistema operativo proprietario per adottare quello Android. Questo con l'ambizione di produrre lo smartphone Android più sicuro per le imprese. Accanto a questo BlackBerry non ha intenzione di abbandonare il sistema operativo BlackBerry 10 ma non produrrà più smartphone BB10.

John Chen, il sostegno a BlackBerry 10 durerà altri due anni

John Chen, CEO di BlackBerry, ha ribadito come: "Sosterremo BB10 per almeno altri due anni dato che molti governi come il Canada, gli Stati Uniti, la Germania ed il Regno Unito, lo stanno ancora usando. Sono previsti altri due rilasci di versioni di sistema operativo - una quest'anno ed una entro aprile dell'anno prossimo - e poi valuteremo."

BlackBerry ATHOC Crisis Communications Platform, supporto esteso ai clienti europei

Dopo l'annuncio di un nuovo data center sicuro in Canada, BlackBerry ha indicato la disponibilità della piattaforma di comunicazione in rete di BlackBerry ATHOC anche per l'Europa.

BlackBerry ATHOC Crisis Communications Platform, supporto esteso ai clienti europei

Guy Miasnik, Presidente della Divisione ATHOC di BlackBerry, ha affermato come: "ATHOC offre una elevata affidabilità e sicurezza con una distribuzione cloud. La soluzione è in piena conformità con i requisiti europei di protezione dei dati per garantire la maggior parte degli organismi del mondo ed è in grado di fornire sicurezza e la business continuity alla loro comunità e al loro personale."

WhatsApp attiva la crittografia end-to-end per un miliardo di utenti

WhatsApp, di proprietà di Facebook, ha annunciato che da ora in avanti i messaggi, le chiamate vocali, la condivisione di foto e di video vengono crittografate end-to-end. Ora le persone che utilizzano WhatsApp su qualsiasi piattaforma sono in grado di inviare qualsiasi cosa ad un altro utente e questa sarà disponibile solo al destinatario. Nemmeno WhatsApp stessa potrà avere accesso a questi dati scambiati tra utenti.

WhatsApp attiva la crittografia end-to-end per un miliardo di utenti

Questo significa che qualsiasi gruppo di persone (composto da due o più persone) utilizza la versione più recente di WhatsApp, questa sarà in grado di crittografare tutti i messaggi, le chiamate, le foto ed i video che vengono scambiati all'interno della chat. E questo su qualsiasi smartphone che esegue l'applicazione.

BlackBerry Priv, prezzo ridotto su ShopBlackBerry

E' difficile anche per noi dare questo tipo di notizie ma essendo un blog dedicato al marchio canadese non possiamo esimerci dall'informare su tutto quello che gira intorno a BlackBerry. Quest'ultima ci informa di un offerta speciale dedicata al Priv e ad alcuni accessori.

BlackBerry Priv, prezzo ridotto su ShopBlackBerry


Come previsto, i prezzi del BlackBerry Priv vengono ridotti ma dobbiamo mettervi in guardia da questa "promozione" che potrebbe deludere più di qualche utente fino all'insoddisfazione completa. Nelle ultime settimane, BlackBerry ha più volte annunciato una riduzione del prezzo del Priv per attirare nuovi acquirenti.

 

Chat BlackBerry Messenger, gratuiti gli adesivi di Mobile Strike

Magari a qualcuno possono non piacere ma bisogna ammettere che gli adesivi e stickers introdotti da BlackBerry per il proprio servizio di messaggistica istantaneo BBM stanno avendo un grosso successo. Non passa settimana che ci sia la possibilità di acquistare una nuova serie di adesivi. Come sappiamo sono disponibili in esclusiva sul nuovo BBM Shop e, a differenza delle emoticon che tutti noi conosciamo, gli adesivi sono più audaci, con immagini più belle, molto più visibili, di dimensioni più grandi e vanno ad aggiungersi alla destra della nostra chat.

Chat BlackBerry Messenger, gratuiti gli adesivi di Mobile Strike

Il pacchetto di adesivi in regalo si chiama Mobile Strike che potete scaricare seguendo le istruzioni nel resto dell'articolo.

BlackBerry Priv, disponibile l'aggiornamento mensile del sistema operativo

Il BlackBerry Priv è pronto a ricevere un nuovo aggiornamento firmware che altro non è che una patch per la sicurezza del device stesso. Per questo aggiornamento - di soli 20,9 mb - non è ancora disponibile la changelog completa ma nelle intenzioni di BlackBerry si tratta del rilascio previsto per il mese di Marzo relativo che introduce 25 patch per la sicurezza dello smartphone in questione come si evince dal documento BlackBerry Knowledge Base.

BlackBerry Priv, disponibile l'aggiornamento mensile del sistema operativo

L'aggiornamento è disponibile al download OTA – over the air - per tutti gli smartphone acquistati tramite lo store ShopBlackBerry. Gli smartphone comperati altrove inizieranno a ricevere l'aggiornamento successivamente con BlackBerry che aggiornerà anche le sue applicazioni sul Google Play Store.

BlackBerry apre la beta test di Android 6.0 Marshmallow per Priv

Come avevamo anticipato, BlackBerry ha annunciato un programma di beta test per la versione di sistema operativo Android 6.0 Marshmallow per BlackBerry Priv. In questo punto è possibile iscriversi per aderire al programma e la società accetterà le iscrizioni per due settimane. La prima parte del programma di partecipazione alla beta test sarà a disposizione di coloro che hanno acquistato i loro dispositivi da Amazon, ShopBlackBerry o Carphone Warehouse.

BlackBerry apre la beta test di Android 6.0 Marshmallow per Priv

Il numero di partecipanti è limitato e BlackBerry comincerà a rilasciare la versione beta nella seconda settimana di aprile. Se si desidera iscriversi alla prova, è possibile farlo al link qui sotto. Il programma, come potete notare, dice di aver già raggiunto il numero di partecipanti. Ciò nonostante iscrivetevi pure alla lista d'attesa in modo che quando aprirà la prossima settimana si potrà essere prescelti.

BlackBerry, tra retromarce e nuove speranze

Con la presentazione dei dati finanziari relativi al Q4 2016, BlackBerry ha registrato un fatturato all'altezza delle stime degli analisti pur sulla domanda fiacca del nuovo BlackBerry Priv. Questo, se si volevano ulteriori conferme, non fa altro che sottolineare l'urgenza di un allontanamento dal segmento hardware.

BlackBerry, tra marce indietro e nuove speranze

L'Amministratore Delegato John Chen ha costruito un piano di turnaround sull'acquisizione di società di software di sicurezza e di vendita di servizi alle imprese e ai governi. Pur insistendo sull'hardware, Chen non ha ancora raggiunto quella redditività che entro settembre 2016 dovrebbero dare gli smartphone canadesi con OS Android.

pag 4 di 1070