pag 2 di 1057

BlackBerry annuncia un data center AtHoc in Canada per il supporto ai clienti globali

BlackBerry ha annunciato un nuovo centro dati protetti in Canada che consentirà il supporto per i clienti globali che desiderano usufruire dei suoi servizi AtHoc. Con le nuove offerte di cloud, BlackBerry sarà in grado di soddisfare i requisiti dei dati per i clienti globali che desiderano utilizzare i propri servizi per la comunicazione nei momenti di crisi. Inoltre, l'azienda può ora meglio servire un gran numero di organizzazioni canadesi e globali, consentendo un trasferimento sicuro dei dati da parte dell'UE verso il Canada.

BlackBerry annuncia un data center AtHoc in Canada per il supporto ai clienti globali

L'obiettivo è di avere in Europa la fornitura di servizi BlackBerry AtHoc basati sul cloud nei primi mesi del 2016. Nel resto dell'articolo il comunicato stampa completo.

BlackBerry, nessun smartphone con Windows 10 in arrivo

L'amministratore delegato di BlackBerry in India, Narendra Nayak, ha voluto dichiarare ufficialmente che il brand canadese non ga nessuna intenzione di produrre un Widnows Phone. Ma andiamo con ordine. Durante un'intervista rilasciata al Business Line, è stato chiesto se BlackBerry sta intraprendendo una strategia multi-piattaforma. Ovvero se, accanto a smartphone con BB10 ed Android ci fosse la ben che minima possibilità di vederne uno anche con Windows 10.

BlackBerry, nessun smartphone con Windows 10 in arrivo

La domanda è sorta spontanea visto che BlackBerry sta sviluppando software per la gestione multipiattaforma. Infatti il giornalista ha chiaramente chiesto se questa strategia poteva calarsi anche sugli OS da utilizzare per gli smartphone BlackBerry.

Face10, client Facebook per BB10 disponibile ufficialmente nel BlackBerry World

Dal dicembre 2015, Nemory Studios ha lavorato duramente su una nuova applicazione chiamata Face10 con l'obiettivo di sostituire l'applicazione nativa Facebook per BlackBerry 10 che non viene aggiornata dal giugno del 2015. Dopo alcuni mesi trascorsi nella BlackBerry Beta Zone, Face10 ha fatto il suo debutto nel BlackBerry World.

Face10, client Facebook per BB10 disponibile ufficialmente nel BlackBerry World

Come abbiamo detto, da tempo non sono disponibili aggiornamenti per la versione nativa di Facebook - il piu famoso social network – per BlackBerry 10. Ricordiamo che. grazie a Facebook, possiamo comunicare e restare in contatto con gli amici per condividere con loro tutto ciò che ti riguarda, ovunque noi siamo. Facebook opera in simbiosi con il nostro smartphone per consentirci di restare in contatto con il mondo e di vivere appieno la tua esperienza sociale.

BlackBerry, porte aperte ad Android

BlackBerry ammette 'il futuro è Android'. Dopo aver lanciato il Priv, il suo primo smartphone Android, BlackBerry ha rivelato che tutti gli smartphone che rilascerà nel 2016 saranno dotati del sistema operativo di Google. In realtà, la società canadese vede Android come "il futuro" e, altro non fa, che confermare la morte della piattaforma BB10. BlackBerry ancora non lo ammette, e non può farlo, dato che ha ancora bisogno di vendere e dare sostegno a tutta una serie di dispositivi BlackBerry 10 presenti sul mercato.

BlackBerry, porte aperte ad Android

Però ha già confermato che gli utenti BB10 esistenti possono solo aspettarsi aggiornamenti software minori per il prossimo futuro in quanto tutti gli sforzi si concentreranno su Android.

WhatsApp beta per BlackBerry 10, download versione 2.12.335.2

WhatsApp è un'applicazione gratuita per smartphone BlackBerry 10 che funziona da piattaforma cross-messenger per rimanere in contatto e chattare con utenti ed amici che hanno smartphone Android, Windows Phone ed Apple iPhone. Con WhatsApp possiamo anche inviare video ed audio il tutto gratuitamente ed incluso nella propria tariffa flat. Inoltre possiamo impostare il nostro status sociale con lontano, occupato etc.potendo inviare delle emoticons come siamo abituati a fare con il BlackBerry Messenger.

WhatsApp beta per BlackBerry 10, download versione 2.12.335.2

WhatsApp propone un nuovo aggiornamento alla versione beta 2.12.335.2 per smartphone BlackBerry 10 che risolve un probklema di inoltro dei contenuti media ed introduce correzioni varie ed aggiornamenti sulla base dei feedback dei betatester.

BlackBerry spiega come e perchè il Priv protegge dal rooting

In vista del lancio del BlackBerry Priv con sistema operativo Android, in molti ci siamo chiesti come la società canadese intendeva gestire il rooting Android su questo smartphone. Dopo tutto BlackBerry è una società che nella sua storia si è costruita la reputazione di produrre dispositivo sicuri e certamente non poteva rilasciare uno smartphone su cui procedere al rooting facilmente.

BlackBerry spiega come e perchè il Priv protegge dal rooting

BlackBerry ha passato diverso tempo a pensare a come proteggere il suo smartphone Android dal rooting fino a pubblicare di recente un articolo su questo argomento. Ricordiamo come il il root è la procedura che serve ad avere i permessi come super utente di un sistema operativo. Pertanto una volta eseguito il root non ci sono più restrinzioni per effettuare qualsiasi operazione all'interno di esso.

BlackBerry, QNX vince il premio Tech AUTO

QNX, la controllata di BlackBerry operante nel settore automotive, ha vinto il premio Tech AUTO. Auto Connected Car News ha sancito la vittoria di QNX nella categoria Best Backhaul Software or Development Platform for Automakers. QNX è stato nominato il vincitore catturando la stragrande maggioranza dei voti.

BlackBerry, QNX vince il premio Tech AUTO

Inoltre QNX è anche finalista nella categoria Best Mobile Innovation for Automotive al Global Mobile Awards, recentemente rinominato come Glomo Awards. Questo premio verrà assegnato il 23 febbraio durante l'evento Mobile World Congress di Barcellona, ​​in Spagna.

BlackBerry rilascia una patch di sicurezza per il Priv

Il BlackBerry Priv è pronto a ricevere un nuovo aggiornamento firmware che altro non è che una patch per la sicurezza del device stesso. Per questo aggiornamento - di soli 16mb - non è ancora disponibile la changelog completa ma nelle intenzioni di BlackBerry si tratta del rilascio previsto per il mese di Febbraio relstivo alla patch per sistema la sicurezza dello smartphone in questione.

BlackBerry rilascia una patch di sicurezza per il Priv

L'aggiornamento è disponibile al download OTA – over the air - per tutti gli smartphone acquistati tramite lo store ShopBlackBerry. Gli smartphone comperati altrove inizieranno a ricevere l'aggiornamento successivamente con BlackBerry che aggiornerà anche le sue applicazioni sul Google Play Store.

BlackBerry, gli sviluppatori lanciano il programma Built Native

A seguito della decisione di BlackBerry di porre fine al programma Built for BlackBerry, gli sviluppatori si stanno riorganizzando creando un programma che dovrebbe chiamarsi 'Built Native'. Ma di cosa si tratta ? Andiamo con ordine. Nei giorni scorsi BlackBerry ha comunicato a tutti gli sviluppatori di voler porre fine al programma 'Built For BlackBerry'. Come sappiamo un'applicazione denominata 'Built for BlackBerry' era un plus per l'ecosistema BB10.

BlackBerry, gli sviluppatori lanciano il programma Built Native

Questo vuol dire che siamo di fronte ad una applicazione progettata in linguaggio nativo, creata e garantita per BlackBerry con prestazioni eccellenti e l'esperienza integrata al nuovo OS BB10. In sostanza era diventato un simbolo di fiducia e di qualità per gli utenti che acquistavano e scaricavano queste applicazioni dal BlackBerry World.

BlackBerry raddoppia il piano di buy back delle proprie azioni

BlackBerry ha annunciato di aver ricevuto l'approvazione dalla Borsa di Toronto per aumentare il numero massimo di azioni ordinarie per l'acquisto 'buy back'. Con questo aumento BlackBerry pensa di poter acquistare 27 milioni di azioni (5,8% del flottante pubblico). Inoltre ha anche arruolato un broker per consentire l'acquisto automatico di 2,7 milioni di azioni.

BlackBerry raddoppia il piano di buy back delle proprie azioni

Come ricordiamo con questo nostro articolo, BlackBerry aveva iniziato un  programma di riacquisto di proprie azioni ordinario lo scorso giugno. Questo aveva permesso l'acquisto di 12 milioni di azioni ordinarie, pari a circa BlackBerry il 2,5% del flottante pubblico eccezionale. E' molto probabile che con questa azione BlackBerry cerchi di dare forza e vigore alla propria quotazione in Borsa che la vede penalizzata ben oltre il suo valore effettivo. Nel resto dell'articolo il comunicato stampa.

pag 2 di 1057