pag 10 di 1933

BlackBerry Classic, recensione, scheda tecnica e prezzo

Qualche settimana fa, con un evento in live streaming tenutosi in contemporane a New York, Francoforte e Singapore, BlackBerry ha lanciato sul mercato il BlackBerry Classic. Si tratta di uno smartphone progettato e realizzato per andare incontro alle esigenze delle persone produttive che apprezzano la velocità e la precisione che possono essere trovate solo con una tastiera fisica QWERTY. Per meglio capire il perchè del BlackBerry Classic è doveroso ricordare le parole dette dal CEO John Chen. In occasione del lancio ufficiale ha dichiarato come: “Abbiamo ascoltato attentamente il feedback dei nostri clienti per essere sicuri di fornire le tecnologie per renderli ancora più produttivi durante la loro giornata – e quel feedback ha portato direttamente allo sviluppo del BlackBerry Classic. Il BlackBerry Classic è il potente strumento di comunicazione che molti possessori di BlackBerry Bold e Curve aspettavano da tempo. È il dispositivo sicuro che sentono familiare tra le loro mani, con le prestazioni e l’agilità aggiuntiva di cui loro hanno bisogno per essere competitivi nel frenetico mondo di oggi”. 
BlackBerry Classic, recensione, scheda tecnica e prezzo
Il BlackBerry Classic si promette di coniugare le prestazioni del BlackBerry 10 assieme ai tasti di funzione ed alla trackpad ottica che tanto amano gli utenti da più tempo legati al brand canadese. Si tratta di uno smartphone volutamente costruito per essere affidabile, durevole e realizzato con materiali di alta qualità. Ricordiamo come l'annuncio ufficiale del suo rilascio fu fatto a febbraio al Mobile World Congress 2014. Da allora in molto hanno atteso il BlackBerry Classic e a tal proposito è giusto fare una considerazione prima di proseguire nella recensione. Per quale motivo ? Dal momento dell'annuncio fatto a febbraio 2014 sono passati svariati mesi. Molti utenti lo ritengono un passo indietro e pensano che BlackBerry stia guardando al passato. Al contrario per altri è un device potenziale che sarà capace di attirare tutti gli utenti che ancora utilizzano un BlackBerry Bold o un BlackBerry Curve. Insomma tutti quei clienti ancora legati ad un BlackBerry Legacy. Si tratta di utenti affezionati al marchio BlackBerry che con l’arrivo della piattaforma BlackBerry 10 avevano digerito male la scomparsa dei tasti di funzione e della trackpad ottica. Qui sta il punto della discussione. 

WhatsApp per BlackBerry 10, disponibile la versione beta 2.11.1153.2

WhatsApp è un'applicazione gratuita per smartphone BlackBerry 10 che funziona da piattaforma cross-messenger per rimanere in contatto e chattare con utenti ed amici che hanno smartphone Android, Nokia ed Apple iPhone. Con WhatsApp possiamo anche inviare video ed audio il tutto gratuitamente ed incluso nella propria tariffa flat. Inoltre possiamo impostare il nostro status sociale con lontano, occupato etc.potendo inviare delle emoticons come siamo abituati a fare con il BlackBerry Messenger.    
WhatsApp per BlackBerry 10, disponibile la versione beta 2.11.1153.2
WhatsApp propone un aggiornamento alla versione beta 2.11.1153.2 per smartphone BlackBerry 10 con la quale intende migliorare le performance generali dell'applicazione stessa. 

Wallpaper++, sfondi e wallpaper gratuiti per BlackBerry 10

Wallpaper++ è un'applicazione per BlackBerry 10 che ci permette di avere accesso a centinaia di sfondi e wallpaper per abbellire il nostro device. Possiamo aggiornare quotidianamente il nostro sfondo grazie all'immenso bacino da cui attinge Wallpaper++ visto che gli sfondi che possiamo utilizzare sono più di 1000 suddivisi in 10 differenti categorie. Si tratta di un'applicazione a pagamento che proprio di recente si è resa disponibile del tutto gratuita.
Wallpaper++, sfondi e wallpaper gratuiti per BlackBerry 10
Per impostare il nostro wallpaper preferito dobbiamo selezionare la categoria desiderata, scorrere fino a trovare uno sfondo che ci piace e cliccare su di esso. A quel punto l'immagine viene scaricato sul nostro dispositivo ed impostata automaticamente sulla schermata iniziale senza bisogno di andare nella nostra galleria di immagini.

iGrann, client Instagram per BlackBerry 10 rilascia la versione 1.3.1.303

Il client di Instagram per BlackBerry 10 chiamato iGrann ha rilasciato un nuovo update alla sua versione gratuita per smartphone BlackBerry 10. Come sappiamo Instagram ha ribadito più volte la sua intenzione a non realizzare un'applicazione nativa per BB10 e, pertanto, ci ha pensando la comunità degli sviluppatori BlackBerry nella figura di Adrian Sacchi.   
iGrann, client Instagram per BlackBerry 10 rilascia la versione 1.3.1.303
Instagram non ha bisogno di presentazioni dato che si tratta di un'applicazione gratuita che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri, e condividerle su numerosi servizi di social network, compresi Facebook, Foursquare, Tumblr, Flickr, e Posterous. Anche se non è disponibile ufficialmente per BlackBerry 10, possiamo dire che con iGrann questo gap è stato ampiamente superato. 

BlackBerry organizza un webcast sulla gestione delle minaccie alla sicurezza mobile enterprise

Non passa giorno che non abbiamo notizia di una nuova violazione alla sicurezza mobile aziendale oppure di un hacking di una determinata piattaforma. Si tratta di insidie destinate ad aumentare di anno in anno ma fortunatamente BlackBerry, in questo ambito, è molto ben posizionata. In tutto questo il brand canadese può essere un valido supporto per le aziende che possono essere colpite da questo tipo di minacce. Tanto è vero che per saperne di più sulle soluzioni BlackBerry, quest'ultima ha organizzato un webinar che si terrà martedì 27 gennaio 2015 alle ore 11:00 EST.
BlackBerry organizza un webcast sulla gestione delle minaccie alla sicurezza mobile enterprise
A tal proposito BlackBerry sostiene come: “I rischi da violazioni della sicurezza continuano ad aumentare. Gli impatti di tutto questo sulle aziende vanno ben oltre le cause legali e hanno effetti a lungo termine sulla reputazione del marchio e la fiducia dei clienti. Le imprese hanno il compito di tutelare il patrimonio dei loro clienti, pur mantenendo i più alti standard nella protezione dei dati.”
 
pag 10 di 1933