pag 2 di 476

Project Treble, che cos'è e perché cambierà Android

Project Treble, che cos'è e perché cambierà Android
 
Come sappiamo la prossima versione di sistema operativo di Google è Android Oreo 8.1 che, piano piano, sta per essere rilasciata dagli OEM per diverse tipologie di smartphone attualmente sul mercato. Ma la novità più importante che introduce Oreo è quella di superare il problema della frammentazione del sistema operativo Google appunto con Project Treble. Ma che cosa è ? Di cosa si tratta ? E perché cambierà Android ? Andiamo con ordine.

BlackBerry Concept, un prototipo di BlackBerry con OS Android

BlackBerry Concept, un prototipo di BlackBerry con OS Android
 
Parte degli utenti affezionati al marchio canadese vedono di buon occhio l'arrivo di device con OS Android. Non da ultimo Albert Degin che con il suo BlackBerry Concept ha di fatto disegnato uno smartphone con OS Android   interamente in metallo. Questo sembra molto spesso rispetto agli smartphone che si trovano sul mercato ma sembra dargli un aspetto tale da fare la differenza.

Google Play Store sconta app, giochi e molto altro fino al 27 novembre

Google Play Store sconta app, giochi e molto altro fino al 27 novembre
 
Per festeggiare il Black Friday e il Cyber Monday, il Google Play Store offre promozioni su app, giochi, film e molto altro ancora. Come ci si aspettava in questo periodo dell'anno, non mancano le offerte per smartphone, TV, tablet, smartwatch e molto altro. Anche Google ha avviato una campagna sconti disponibile sul Play Store.

BlackBerry KEYone, il successore disponibile con Snap 660 e 6GB di RAM

BlackBerry KEYone: il successore disponibile con Snap 660 e 6GB di RAM
 
Come vi abbiamo anticipato circa un mese fa con questo nostro articolo, TCL Communication/BlackBerry Mobile, sta realizzando il successore del BlackBerry KEYone. Quest'ultimo, fin dal suo arrivo sul mercato, si è distinto più per i problemi di manifattura che per distinguersi dalla massa attaccando una clientela business ancora affezionata alla tastiera QWERTY fisica di BlackBerry.

BlackBerry, Fujisoft e Hitachi Industry & Control aderiscono al BlackBerry Partner Program

BlackBerry, Fujisoft e Hitachi Industry & Control aderiscono al BlackBerry Partner Program
 
BlackBerry ha annunciato che Fujisoft Incorporated e Hitachi Industry & Control Solutions Ltd hanno aderito al BlackBerry Partner Program per fornire soluzioni software sicure e di sicurezza per l'industria giapponese. Come parte del programma, ciascuna organizzazione avrà accesso e fornirà supporto per tecnologie e servizi come il QNX Neutrino Realtime OS, QNX Momentics Tool Suite, QNX Hypervisor, QNX SDK per App e Media, QNX Wireless Framework, QNX OS per la sicurezza, QNX OS Medical, QNX CAR Platform per Infotainment, QNX Platform for Acoustics e QNX Platform per ADAS, Certicom Toolkits, Certicom Managed Public Key Infrastructure e Certicom Asset Management System. Con la partnership, Fujisoft e Hitachi Industry & Control entreranno a far parte di Archermind Technology, Mcloudware, Micon Global, Mission Embedded, ThunderSoft, Witekio Corporation e Tata Elxsi che ha recentemente annunciato di collaborare con BlackBerry per promuovere la tecnologia e l'innovazione e l'uso di sofisticati sistemi embedded mission-critical sicuri.

BlackBerry diventerà la più importante azienda mobile del futuro ?

BlackBerry diventerà la più importante azienda mobile del futuro ?
 
Siete sorpresi dal titolo di questo articolo ? Come sappiamo BlackBerry è praticamente scomparsa dal mercato degli smartphone dove, con il suo nome, la percentuale di device venduti è praticamente pari a poca cosa. Tuttavia, dietro le quinte, BlackBerry sta cercando di ritagliarsi una fetta di mercato nel settore automobilistico anche se rimane uno dei principali fornitori di sicurezza mobile per politici, personale militare e grandi aziende.

BlackBerry, in partnership con Teletry per licenze di brevetto

BlackBerry, in partnership con Teletry per licenze di brevetto

BlackBerry continua a firmare nuovi contratti di licenza di brevetto e l'ultimo ad essere annunciato è un accordo di licenza strategica con Teletry. Come parte dell'accordo tra Teletry e BlackBerry, Teletry avrà il diritto di concedere in sublicenza un'ampia gamma di brevetti BlackBerry alla maggior parte dei produttori di smartphone globali. Sebbene i dettagli finanziari dell'annuncio non siano stati divulgati, BlackBerry manterrà la proprietà di circa 40.000 brevetti e applicazioni mentre Teletry si focalizzerà direttamente su brevetti correlati ai produttori di smartphone. Ciò consentirà effettivamente a BlackBerry di allontanarsi ulteriormente dall'hardware consentendo al tempo stesso di rivolgersi ai mercati principali.

BlackBerry e Tata Elxsi collaborano per l'innovazione di progetti embedded sicuri

BlackBerry e Tata Elxsi collaborano per l'innovazione di progetti embedded sicuri

Come risultato nell'avere la propria gamma di partner, BlackBerry ha annunciato una collaborazione con Tata Elxsi per aiutare le aziende a progettare e sviluppare soluzioni sicure e mission-critical. Le soluzioni create riguarderanno la comunicazione automobilistica, industriale, medica e di rete utilizzando le tecnologie BlackBerry QNX.

 

WhatsApp e la truffa dei 100 Euro di multa

WhatsApp e la truffa dei 100 Euro di multa

WhatsApp è certamente l'applicazione più amata ed utilizzata da tempo e, proprio per questo, sempre più spesso è oggetto di truffe ed imbrogli. Da qualche settimana numerosi utenti italiani segnalano la ricezione di uno strano messaggio WhatsApp firmato dalla Polizia Postale che invita a pagare una multa pari a 100 euro per "violazione di legge".

Twitter raddoppia il numero di caratteri da 140 a 280

Twitter raddoppia il numero di caratteri da 140 a 280

Dopo una breve fase di beta test iniziata a fine di settembre, Twitter ha deciso di iniziare ufficialmente ad espandere il proprio numero di caratteri portandolo da 140 a 280. Con questa mossa, la società californiana, pensa di poter aumentare il numero di account collegati grazie al raddoppio di spazio a disposizione. Questa presa di posizione si rende necessaria per poter aumentare il numero di iscritti a questo social network che da diversi anni registra una crescita limitata.

pag 2 di 476