pag 1 di 393

Proibito a Hillary Clinton l'utilizzo di iPad e iPhone. Permesso solo il BlackBerry

Che la sicurezza sia la parola d'ordine quando si tratta di comunicazioni tra politici, manager e capi di stato oramai è cosa risaputa. Nonostante questo emerge che Hillary Clinton, quando era Segretario di Stato degli Stati Uniti, avesse richiesto più volte di poter utilizzare l’iPad e l’iPhone di Apple. Ma andiamo con ordine. Dopo la fine del suo mandato è emerso di come Hillary Clinton - ex Segretario di Stato degli Stati Uniti - avesse utilizzato un account di posta elettronica segreto per condurre affari ufficiali del governo ed è probabile che lo abbia fatto utilizzando attrezzature non autorizzate come iPad e iPhone Apple. 
Proibito a Hillary Clinton l'utilizzo di iPad e iPhone. Permesso solo il BlackBerry
Ma emergono anche altri particolari che coinvolgo indirettamente BlackBerry dato che, in almeno una dozzina di occasioni, i collaboratori della Clinton hanno chiesto allo State Department’s Office of Security Technology di approvare l'uso di un iPad e di un iPhone. Ogni volta la richiesta è stata respinta per ragioni di sicurezza.

BlackBerry, proteggere dati ed applicazioni aziendali con la containerization

Per sua ammissione BlackBerry sta puntando moltissimo sui clienti aziendali e proprio per questo ha attivato un nuovo sito chiamato blackberry4business.it dedicato alla gestione dell'impresa moderna con un focus particolare alla mobilità aziendale. Scopo principale di questo sito, prettamente dedicato all'ambito business, è quello di garantire una costante ed efficace comunicazione per mantenersi sempre aggiornati sulle ultime novità in ambito mobile per l'impresa.

BlackBerry, proteggere dati ed applicazioni aziendali con la containerization

Al suo interno i professionisti potranno trovare infografiche, whitepaper ed informazioni su eventi relativi alle tematiche di Enterprise Mobility Management, Mobile Device Management e sulla piattaforma BES 12. A tal proposito BlackBerry ci ha segnalato un articolo, che vi proponiamo di seguito, dedicato alla containerization. Cominciamo subito con il dire che con il termine containerization è un concetto abbastanza nuovo ed utilizzato soprattutto in ambito aziendale. Questa si riferisce a tutta una serie di tecniche capaci di proteggere dati ed applicazioni utilizzati in ambito enterprise.

BlackBerry, AtHoc si aggiudica appalto per 200 aeroporti

Poco più di un mese fa BlackBerry ha acquisito AtHoc. Come sappiamo si tratta di un leader nelle comunicazione di crisi in rete sicure. La sua piattaforma software consente agli utenti, ai dispositivi e alle organizzazioni lo scambio di informazioni critiche in tempo reale durante le operazioni di business continuity e di sicurezza di vita. 
BlackBerry, AtHoc si aggiudica appalto per 200 aeroporti
BlackBerry ha annunciato che attraverso AtHoc si è aggiudicata un appalto dalla Transportation Security Administration che estende gli accordi già esistenti per proteggere il personale della TSA all'interno delle strutture TSA e più di 200 aeroporti nazionali.

BlackBerry Venice Slider, galleria di foto del BB10 con OS Android

In rete sono apparse delle immagini che ci permettono di ammirare il BlackBerry Slider conosciuto anche con il nome in codice di Venice. Si tratta del primo dispositivo creato da BlackBerry che dovrebbe permettere di utilizzare un OS Android oppure un OS BB10 come abbiamo spiegato in questo nostro articolo. Si tratta ancora di voci e rumors che circolano intorno a questo device che dovrebbe essere rilasciato verso la fine del 2015.
BlackBerry Venice Slider, galleria di foto del BB10 con OS Android
Come sappiamo ci sono molte voci e speculazioni che circondano questo palmare. Resta comunque il fatto che la galleria odierna ci permette di capire come sarà l’OS Android caricato su questo BlackBerry 10 che dovrebbe portare parte dell’esperienza BB10 grazie a personalizzazioni che farà il brand canadese sul firmware di Google.

John Chen, BlackBerry ha bisogno di più applicazioni sulla sua piattaforma

Nella sua ultima apparizione al Churchill Club, il CEO di BlackBerry John Chen è tornato a parlare di store di applicazioni e giochi online ed, inevitabilmente, la discussione è caduta anche sul BlackBerry World e sul Appstore di Amazon. John Chen ha confermato che l’esigenza di BlackBerry è quella di poter offrire più applicazioni attraverso il suo store con la necessità di legarsi a qualche partenariato che coinvolga sviluppatori e casa software.
John Chen, BlackBerry ha bisogno di più applicazioni sulla sua piattaforma
Durante il suo intervento, John Chen ha confermato che BlackBerry sente molto forte che la mancanza di applicazioni sono una grande parte del proprio problema che, l'offerta di Amazon con l’Appstore, non basta a colmare il divario. 

BlackBerry Slider Venice, alla prima accensione decidere tra OS Android e OS BB10

Sembra che la decisione di adottare un OS Android personalizzato da parte di BlackBerry sia il tema che trattiamo praticamente ogni giorno. Come abbiamo visto con questo nostro articolo, il BlackBerry Slider - aka Venice - non sarà un device dual-boot ma permetterà di caricare un OS BB 10 oppure un OS Android al momento della prima configurazione. Se vogliamo questa è un’ottima notizia se qualche utente BlackBerry volesse provare Android in esecuzione su un BB10. Ovviamente vi preghiamo di tenere ben a mente che si tratta di voci che, anche se affidabili, non sono confermate ufficialmente dalla casa madre. 

BlackBerry Slider Venice, alla prima accensione decidere tra OS Android e OS BB10

Sembra che la scelta del sistema operativo si possa fare attraverso la prima configurazione del dispositivo. Inoltre se dopo un pò di tempo si vuole passare all’altro sistema operativo è sufficiente un wipe per scegliere un altro OS. Pertanto alla prima accensione avremo uno smartphone senza sistema operativo e la scelta di scaricare un OS o l’altro la si farà installando il tutto attraverso i server BlackBerry. 

BlackBerry Passport Silver Edition, recensione, scheda tecnica e prezzo

Prima di iniziare la recensione del BlackBerry Passport Silver Edition dobbiamo fare una considerazione. In Redazione ci siamo più volte chiesti se valeva la pena o meno di procedere con una completa recensione di questo smartphone. Il motivo sta nel fatto che lo abbiamo sempre considerato una variante del BlackBerry Passport del quale potete trovare la nostra recensione a questo indirizzo. Chiarito questo abbiamo deciso che il BlackBerry Passport Silver Edition era meritevole di uno sguardo più da vicino anche se la maggior parte delle variazioni rispetto al BlackBerry Passport sono solamente relative all'hardware.

BlackBerry Passport Silver Edition, recensione, scheda tecnica e prezzo

Pertanto abbiamo deciso di analizzare le differenze con il BlackBerry Passport considerato uno smartphone non per tutti viste le sue dimensioni, la tastiera minimalista e touch capacitiva. Pertanto cercheremo di fare una panoramica esaustiva sulle differenze tra i due device dato che molti utenti potrebbero pensare di passare al BlackBerry Passport Silver Edition dopo aver utilizzato per molto tempo il BlackBerry Passport. Infatti gli utilizzatori di quest'ultimo conoscono molto bene questa linea di device e con la versione Silver Edition noteranno meglio le modifiche che BlackBerry ha operato nel rilascio di questo nuovo smartphone BB10.

BlackBerry con OS Android, l'ultima foto leaked non conferma un dispositivo dual boot

Come sappiamo BlackBerry da tempo sta lavorando su un suo smartphone Android che sarà dotato di un OS di Google personalizzato dal brand canadese. Che BlackBerry stia pensando di rilascialo in occasione del lancio del BlackBerry Slider, oramai è cosa nota sul web. Purtroppo, come spesso accade in questi casi, la scelta di BlackBerry sta generando una quantità enorme di interessi che portano alla pubblicazione di falsi che non fanno altro che danni.

BlackBerry con OS Android, l'ultima foto leaked non conferma un dispositivo dual boot

Sono sufficienti un paio di giorni di discussione perché delle conclusioni diventino rapidamente dei fatti e delle certezze. A cosa ci riferiamo ? Non facciamo altro che riferimento alla foto che condividiamo con voi qui sopra. Come potete vedere tutto a sinistra del menù a tendina a scelta rapida del BlackBerry Passport è possibile leggere una funzionalità chiamata 'switch to Android' ovvero 'passa ad Android'.

Concept Design del BlackBerry Classic Silver Edition

Di recente BlackBerry ha lanciato il BlackBerry Passport Silver Edition e tra qualche assisteremo al rilascio del BlackBerry Slider che, come si vocifera da tempo, dovrebbe essere il primo smartphone con OS Android personalizzato dal brand canadese. Due smartphone che hanno un comune denominatore: la tastiera fisica QWERTY.

Concept Design del Blackberry Classic Silver Edition

Con questo tipo di idea un affezionato utente del marchio canadese ha voluto presentare un concept design di uno smartphone chiamato BlackBerry Classic Silver Edition. Si tratta della sua personalissima idea di come dovrebbe essere il prossimo BlackBerry Classic prendendo parte delle modifiche hardware viste con il BlackBerry Passport Silver Edition.

BlackBerry lancia WatchDox, l'applicazione per la condivisione sicura di file aziendali

BlackBerry ha annunciato di aver rilasciato un nuovo aggiornamento per WatchDox che comprende anche una nuova applicazione per smartphone BB 10. Come sappiamo WatchDox è un servizio di file-sharing israeliano che non è altro che la soluzione leader nella sincronizzazione di file aziendali e la condivisione (EFSS) che consente agli utenti di condividere, lavorare e controllare i propri file su tutti i dispositivi. Una sorta di Dropbox ma pensato per l'impresa con più livelli di sicurezza incorporati per renderlo ancora più sicuro rispetto ai suoi concorrenti.

BlackBerry lancia WatchDox, l'applicazione per la condivisione sicura di file aziendali

Oltre a questa nuova applicazione WatchDox, BlackBerry ha inoltre ampliato il supporto per l'hardware con Samsung KNOX, Android for Work, e Secure Work Space per iOS e Android. Con la nuova applicazione ufficiale, Blackberry ha introdotto ulteriori misure di sicurezza avanzate offerte dalla sua recente acquisizione di WatchDox. Come nota a margine, WatchDox comprende anche la Enterprise Identity che permette agli utenti di accedere all'applicazione da più piattaforme con single sign-on di autenticazione. Di seguito il comunicato stampa completo.

pag 1 di 393