BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo

Di recente abbiamo sentito parlare molto spesso del BlackBerry Z3 visto il suo lancio ufficiale in Indonesia avvenuto verso la metà maggio. I motivi sono molteplici. Prima di tutto si tratta del primo smartphone BlackBerry sotto la gestione del nuovo management capitanato da John Chen ed, in secondo luogo anche se non meno importante, è un BlackBerry 10 con un prezzo leggermente inferiore ai 200 dollari ovvero circa 150 euro. Ma facciamo un passo indietro. Il BlackBerry Z3 è il primo smartphone concepito da un nuovo rapporto di collaborazione tra la società canadese e Foxconn fortemente voluto dall'attuale CEO. Questo smartphone BB10 è stato rilasciato in anteprima in uno dei principali mercati emergenti per BlackBerry ovvero l'Indonesia. Proprio per questa ragione al lancio ufficiale abbiamo assistito alla vendita di una serie in tiratura limitata di BlackBerry Z3 con il nome Jakarta serigrafato sul retro come l'unità che abbiamo testato in anteprima. Questo per commemorare il lancio ufficiale di questo nuovo smartphone BB10.
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
Come dicevamo lo Z3 è specificamente costruito per l'Indonesia ed a breve sarà disponibile anche in altri Paesi della medesima aerea geografica. Al contrario, almeno fino ad oggi, BlackBerry non si è pronunciata sulla possibilità di vendere questo dispositivo anche in Europa od America. Il BlackBerry Z3 offre il massimo dell'esperienza BlackBerry 10 con una batteria da 2500mAh ed uno schermo da 5". Cominciamo subito con il dire che durante i nostri test la durata della batteria è stata esemplare e la qualità dei materiali utilizzati per la costruzione del dispositivo è migliore di quello che potevamo aspettarci. Non sembra assolutamente un prodotto economico o “cheap”. Anzi proprio il contrario. Ci è sembrato un BlackBerry Z10 più raffinato anche se non raggiunge i livelli del BlackBerry Z30
Il BlackBerry Z3 dispone di uno schermo LCD da 5” con un processore Qualcomm da 1.2GHz, 8GB di memoria flash e 1.5GB di RAM. Da notare come non esiste il modulo per la rete mobile LTE dato che questo tipo di connessione non è ancora disponibile nella maggior parte delle aree indonesiane urbane e non. Nonostante il prezzo molto accattivante dispone ti tutte le altre caratteristiche che un palmare deve avere come Wi-Fi, Bluetooth, GPS ed anche il supporto Miracast. Dove si è risparmiato è stato soprattutto sulla fotocamera posteriore da 5 megapixel e su quella frontale da soli 1.1 mp. Ovviamente non si tratta della peggior fotocamera di sempre per un BlackBerry ma da qualche parte si doveva pur contenere i costi. In ogni caso le foto scattate con una luce buona sono più che accettabili. Tenendolo in mano abbiamo la sensazione di robustezza. Non è scivoloso grazie alla cover posteriore zigrinata. Forse, come sottolineato nella recensione del BlackBerry Z30, chi può avere difficoltà ad impugnarlo sono quelle persone che hanno delle mani più piccole o delle dita più corte. A parte questo aspetto puramente personale, il BlackBerry Z3 dà ampia sicurezza nell'impugnatura senza nessuna sensazione di poterci scivolare di mano.
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
Utilizzando un BlackBerry Z30 pensavano di non aver problemi nelle gesture visto le dimensioni quasi uguali. Abbiamo dovuto ricrederci. Intendiamoci bene, non per una questione di cattivo software. Nei primi utilizzi le gesture dalla cornice superiore o inferiore non rispondevano bene ai nostri comandi dato che avevamo solo bisogno di prendere confidenza con una cornice più marcata rispetto al BlackBerry Z30
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
Nel complesso dopo qualche ore di utilizzo abbiamo la sensazione che il BlackBerry Z3 sia estremamente solido e non affatto a “buon mercato” come, erroneamente, pensavamo. Detto del grande schermo da 5” sul retro abbiamo lo sportello della batteria che possiamo sfilare, non senza difficoltà, e che ci permette di vedere la grande batteria non estraibile. 
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
Sul lato destro possiamo scorgere una piccola porta che ci dà accesso alla slot dove inserire la SIM e la memoria esterna micro SD. Non siamo mai stati dei grandi fan di questo tipo di soluzioni fin dal BlackBerry 9000 Bold e non lo siamo tutt'oggi. Ciò nonostante, visto il tipo di prodotto destinato ad un mercato entry level e consumer, la scelta fatta è abbastanza comprensibile.
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
Dalla parte opposta sulla sinistra ci sono i pulsanti di colore nero dedicati al volume ed al controllo multimediale mentre quello argentato è relativo all'accensione e spegnimento del palmare. Collocazione, quest'ultima, che non ci è piaciuta moltissimo. Magari siamo tradizionalisti ed è solo questione di abitudine ma lo preferiamo nella parte alta della cornice come per gli altri BlackBerry 10 fin qui apparsi sul mercato. 
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
Sulla parte superiore della cornice notiamo il jack cuffie da 3,5 mm mentre nella parte inferiore notiamo la porta microUSB. Segnaliamo la mancanza di una porta micro HDMI come su altri dispositivi BB10 anche se non è un'assenza di rilievo. Dal punto di vista del design il BlackBerry Z3 è sobrio e semplice. A differenza dei palmari che lo hanno preceduto come il BlackBerry Z30, Z10 e Q10 non ha elementi tali da renderlo più attraente. Non per questo è meno resistente o solido. Non è fatto con materiali a buon mercato e si presenta come un palmare affidabile e duraturo dal punto di vista dell'hardware.
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
Nel complesso lo schermo LCD del BlackBerry Z3 da 5 pollici è quanto ci aspettavamo. I colori sono nitidi, le tonalità accese ed i bianchi molto luminosi. La risoluzione dello Z3 è di 540 x 960 ma, attraverso l'upscaling, la risoluzione in scala è identica a quella del BlackBerry Z30 e di 720 x 1280.
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
Come abbiamo detto in apertura di recensione, la batteria del BlackBerry Z3 ha una capacità di 2500mAh che ci permette una giornata intera senza nessun tipo di problema. Anzi riusciamo anche ad arrivare al giorno dopo. Questo per due motivi principali. La capacità della batteria stessa e per la mancanza del modulo rete mobile LTE anche se prossimamente è previsto il rilascio di una versione con tale capacità.
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
Dove si è risparmiato è stato sulla fotocamera. Quella posteriore da 5 megapixel svolge bene il suo ruolo con foto ottime quando siamo in presenza di molta luce mentre quella anteriore da 1.1 megapixel non è all'altezza. Questa raggiunge il suo scopo usandola con una video chat BBM o con Skype ma se pensiamo di poter fare delle buone foto dobbiamo rassegnarci.
 
Le caratteristiche del BlackBerry Z3 prevedono:
  • Schermo da 5 pollici multi touch LCD 540 x 960 pixel e 220 ppi
  • Larghezza: 78 mm
  • Lunghezza: 140 mm
  • Spessore: 9,26 mm
  • Peso: 164 gr.
  • OS: BlackBerry10.2.1
  • Memoria: 1,5GB Ram / 8GB Flash (espandibile 32GB)
  • Processore: Dual Core 1.2 Ghz
  • Connettività: 3G / Wi-Fi 
  • GPS
  • Bluetooth: 4.0
  • Fotocamera posteriore: 5MP 5x con autofocus e flash / 1080p HD Video 
  • Fotocamera anteriore: 1,1MP 3x digital zoom / 720p HD Video
  • Batteria da 2500 mAh
BlackBerry Z3, recensione, scheda tecnica e prezzo
 
Conclusioni
 
Per il mercato a cui è destinato e per cercare di propagare l'adozione dell'OS BB10, il BlackBerry Z3 è eccezionale. Le specifiche tecniche sono leggermente inferiori rispetto ad altri BB10 come ad esempio il BlackBerry Z30, ma il tutto è giustificato dal prezzo di circa 150 Euro. I materiali utilizzati per la sua realizzazione sono ottimi, la batteria ha un'ottima durata e, lo ripetiamo, sarà ben accolto dai fan del brand canadese presenti in massa in Indonesia. Utilizzando da tempo un BlackBerry Z30 non siamo rimasti particolarmente contenti della fotocamera del BlackBerry Z3. Il primo ne monta una da 8 mpx mentre il secondo si ferma a 5. Ciò nonostante bisogna tenere in considerazione l'ampia differenza tra uno e l'altro nel prezzo di vendita. Ripetiamo che il BlackBerry Z3 non ci dà quella sensazione di “cheap” che in molti, noi compresi, ci aspettavamo. A chi è destinato questo palmare ? E' doveroso dire che finora il BlackBerry Z3 è stato rilasciato solo in Indonesia anche se a breve lo vedremo anche in altri Paesi della zona come, ad esempio, l'India. Detto ciò possiamo confermare con certezza che un palmare di questo tipo avrebbe un buon successo anche in Europa, Italia inclusa. Gli utenti che hanno un BlackBerry Z10 lo potrebbero accogliere a braccia aperte visto che ad una modica cifra avrebbero un BB10 con schermo molto più grande ed una batteria molto più duratura. Al contrario chi ha un BlackBerry Z30 non sente la necessità di passare a questo palmare. Pertanto lo Z3 si pone nel mezzo tra il BlackBerry Z10 ed il BlackBerry Z30
 
Punti a favore del BlackBerry Z3
  • Durata della batteria oltre la giornata;
  • Prezzo introno ai 150 Euro;
  • Qualità dei materiali utilizzati nonostante il prezzo contenuto;
Punti a sfavore del BlackBerry Z3
  • Fotocamera scadente;
  • Disponibilità ristretta alla sola Indonesia
Il BlackBerry Z3 è disponibile per l'acquisto presso i principali carrier e centri commerciali indonesiani a poco meno di 200 dollari, ovvero circa 150 €.
comments powered by Disqus