RIM paga 150 milioni di dollari a Mformation Technologies per brevetti violati

Torniamo ad occuparci ancora di violazione dei brevetti dopo questo nostro articolo sulla denuncia di Nokia nei confronti di RIM. Dobbiamo tornare al 2008 quando la Mformation Technologies denuncio' RIM per la violazione di un proprio brevetto per la gestione da remoto degli smartphone.

RIM condannata a pagare 147,2 milioni di dollari per violazione di brevetto

A distanza di 4 anni il Tribunale ha emesso il proprio verdetto, La giuria ha deciso che RIM ha violato i brevetti ed e' ritenuta responsabile di un versamento di 147.2 milioni di dollari alla  Mformation Technologies sulla base di un importo unitario di 8 dollari per ognuno dei 18.4 milioni di smartphone BlackBerry.

RIM può ancora presentare una mozione di appello ma ancora l'ufficio legale della casa canadese produttrice di BlackBerry e PlayBook non si e' ancora espresso in tal senso.

 

[via]

Tags: Brevetti , RIM
comments powered by Disqus