RIM ad un bivio, OS BB10 in licenza oppure vendita dell'azienda

Una indiscrezione data di recente da Bloomberg afferma che RIM, azienda canadese produttrice degli smartphone BlackBerry, e' in procinto di assumere un consigliere finanziario per valutare quali siano le strade percorribili per cercare in qualche modo di risollevare le sorti della società dopo i deludenti dati finanziari.

La prima opzione sul tavolo ha fatto subito pensare alla vendita di RIM ma quella preferita dal Consiglio di Amministrazione, non propenso a vendere, sarebbe un accordo di licenza del proprio sistema operativo BB10 con uno dei propri concorrenti come Samsung o Microsoft. Peccato che l'accordo di vendita del nuovo OS BB10 (o BlackBerry 10) a Samsung sia oramai  gia' ampiamente stato superato dai fatti: non si e' concluso e non si concludera' mai. La probabilita' maggiore e' che Microsoft possa entrare nell'acquisto del BB10 dati i consistenti investimenti che le due aziende stanno facendo l'una sull'altra dal lancio del BES in Cloud in Office365.

E' anche vero, cosa che non molti dicono, che il governo canadese non ha intenzione di cedere RIM in mani straniere e una vendita in toto di RIM e' osteggiata e impedita di fatto. Rimane valida invece l'opzione che RIM venda le licenze d'uso dei suoi prodotti, ma difficile in questo momento capire chi possa essere il compratore piu' accreditato.

RIM e' intenzionata a dare in licenza l’utilizzo di alcuni dei propri brevetti tra i quali spicca il servizio di messaggistica istantaneo BlackBerry Messenger. Questo potrebbe interessare sia Microsoft ma pure a Samsung che ha di recente investito su un proprio sistema di messaggistica istantanea multipiattaforma chiamato ChatOn che stenta a decollare e si presenta ancora molto acerbo e lento. Tutte le carte saranno a breve nelle mani del nuovo CEO Thorsten Heins che non esclude nuovamente nessuna possibilita' sul destino di RIM. Alla fine di marzo, in concomitanza con la presentazione dei dati fiscali e finanziari, ha affermato che tutte le opzioni' sono percorribili citando esplicitamente affitto di licenza di firmware, partnership, joint venture ed altri modi volti a sfruttare gli asset posseduti per cambiare le sorti di RIM.

Tags: BB10
comments powered by Disqus