BlackBerry Bold 9700 marchiato Ferrari

Qualche settimana fa abbiamo visto un concept di un tablet BlackBerry RIM basato su colori e sfumature che richiamano la Scuderia Ferrari. Questo sull'onda del BlackBerry Porsche Design P'9981 che RIM ha disegnato e prodotto in collaborazione con la nota casa automobilistica tedesca. Quello che presentiamo oggi e' molto particolare ed e' apparso in rete proprio in questi giorni. Si tratta di un BlackBerry Ferrari basato sul form factor del BlackBerry Bold 9700.

Questo non è un dispositivo che ricordiamo di aver visto prima. Ovviamente si tratta di un palmare un po' datato con firmware BlackBerry 5. Abbiamo ancora dei dubbi che si possa trattare al 100% di un dispositivo creato da RIM dato che esiste la possibilita' di cambiare i gusci personalizzando lo smartphone. Lasciamo a voi giudicare dato che le foto che seguono con relativa confezione sono abbastanza convincenti.

Le immagini che seguono sono relative all'imballo personalizzato e griffato Ferrari in un confanetto che sembra in fibra di carbonio molto resistente e ben fatto. Il grande simbolo del Cavallino Rampante al centro su sul classico sfondo giallo.

Lo smartphone BlackBerry che troviamo all'interno e' un BlackBerry Bold 9700 con firmware BlackBerry 5. Si tratta di uno smartphone un po' datato ma molto resistente, funzionale ed una batteria che dura almeno 3 giorni.

Sembra che esistano piu' versioni di questo BlackBerry Ferrari dato che la foto che lo riprende da vicino presenta un profilo tutto rosso mentre quello della confezione relativa e' in giallo.

Dalla tastiera possiamo capire come si tratta di uno smartphone dedicato alla clientela del Medio Oriente. Infatti notiamo la presenza di carattere arabi e vista la massiccia presenza di RIM in questi Paesi non e' escluso che si tratti di uno smartphone sviluppato ad hoc con la Scuderia Ferrari.

Il tutto ci sembra abbastanza veritiero anche se, fino ad oggi, non avevamo mai avuto notizie di una tale versione limitata comperata su eBay a circa 2.700 euro. Giudicate voi dalle foto che abbiamo condiviso.

comments powered by Disqus