Le agenzie governative USA non abbandonano i BlackBerry

Ricordate le notizie di qualche settimana fa che spiegavano come alcune agenzie governative statunitensi avessero abbandonato lo smartphone BlackBerry per l'iPhone Apple ed Android ? Ebbene il totale di tali dispositivi è pari ad appena il 5%. In Sostanza abbiamo assistito ad una campagna di diffamazione dei media nei confronti di RIM. Secondo una ricerca svolta dal Washington Post, il governo americano non ha nessuna intenzione di abbandonare i dispositivi BlackBerry.

Perché? Grazie alla continua attenzione di RIM sulla sicurezza. Un dispositivo iOS Apple o Android può essere violato in pochi minuti. Ad oggi nessun smartphone BlackBerry è stato violato. Il tablet BlackBerry PlayBook è l'unico prodotto di RIM ad aver subito un jailbreak anche se con il rilascio ufficiale dell'ultimo firmware 2.0 non abbiamo assistito a tutto questo.

"Apprezziamo l'attenzione di RIM alla sicurezza, che è di fondamentale importanza per un uso governativo", ha detto Casey Coleman, chief information officer presso la General Services Administration. E' vero che la stessa agenzia ha in uso alcuni smartphone iPhone Apple e Android, ma la stragrande maggioranza dei suoi dipendenti si serve di ben 12.000 smartphone BlackBerry.

 

 

 

 

 

 

[via]

comments powered by Disqus