Vendite in calo per Apple e Android in USA. Leggera salita di vendite per BlackBerry

Le quote di mercato statunitensi sono rimaste sostanzialmente invariate nel corso del mese di marzo per quanto riguarda l'uso del sistema operativo per smartphone e tablet. I nuovi dati provenienti da una ricerca di mercato di Net Application dimostra come ci sia stato un calo delle vendite per Apple ed Android con un leggero aumento per RIM BlackBerry.

Il sistema operativo Apple iPhone e' sceso al 59,87% di marzo rispetto al 60,59% di febbraio. Gli smartphone con sistema operativo Android sono scesi al 18,66% dal 19,02% di febbraio. Symbian e' rimasto apparentemente invariato al 2,77%.

L'unico sistema operativo mobile a mostrare dei guadagni nelle quote di vendita, nel mese di marzo, è RIM BlackBerry che ha superato la frazione di punto al 2,21% rispetto il 2,15% di febbraio.

Questo nonostante i dati finanziari mostrano comunque un calo di vendite dei BlackBerry rispetto all'anno precedente.

In ogni caso la piattaforma BlackBerry rappresenta ancora una quota di mercato di circa 80 milioni di pezzi a livello mondiale.

Nei prossimi mesi le sfide per RIM si fanno serrate. Al primo posto infatti c'e' l'attesa per il nuovo sistema operativo BB10, o BlackBerry 10, e i nuovi palmari di cui ne saranno dotati.

Un'anteprima verra' mostrata al prossimo show BlackBerry World programmato per i primi di Maggio in Florida in cui RIM mostra il meglio della propria tecnologia, i propri prodotti software nativi e di terze parti e i propri piani per il futuro.

Le premesse ci sono tutte per riuscire a mantenere costanti le vendite dei BlackBerry e di riuscire a incrementarle nel corso dell'anno.

 

[via]

comments powered by Disqus