RIM entra nel network del Digital Living Network Alliance per condividere musica, foto e video tra BlackBerry

La Digital Living Network Alliance (DLNA) è una collaborazione internazionale fra industrie di computer e compagnie di apparati mobili, con l'obiettivo di sviluppare uno standard comune per la comunicazione su rete locale di molteplici dispositivi audio e video. Prima d'ora RIM non ha mai fatto parte della DLNA, ma visitando il sito di DLNA sembra via abbia aderito di recente.

Cosa puo' significare per gli utenti? Lo standard DLNA è attualmente adottato da oltre 250 aziende e lo scopo e' quello di far dialogare i dispositivi audio e video, quindi smartphone, tablet, televisori, ecc. tra di loro. Fra i fondatori della collaborazione si possono citare Intel, LG Electronics, Microsoft, Panasonic, Pioneer, Philips, Samsung, Sharp, Sony e Toshiba. Le specifiche sono basate su standard come il TCP/IP per la connessione dei dispositivi e l'UPnP per la condivisione delle risorse.

 

Nell'ottica di far dialogare piu' dispositivi tra loro rientra il nuovo servizio di RIM del quale abbiamo gia' parlato nelle scorse settimane: il BlackBerry Wireless Media Server.

RIM entra nel network del Digital Living Network Alliance per condividere musica, foto e video tra BlackBerry

Come spiegato in questo nostro articolo e' un servizio che permettere di condividere foto e musica tra smartphone e BlackBerry PlayBook. Non e' difficile pensare ad un'estensione futura del servizio con l'integrazione di altri dispositivi e la compatibilita' con altri protocolli di comunicazione per dialogare anche con la TV, lo stereo e via dicendo.

Il trend oramai e' quello in cui gli apparati multimediali di casa e ufficio condividano delle informazioni e l'utente abbia un controllo integrato. Scenari che si stanno evolvendo velocemente e che al momento sono ancora nelle prime fasi.

 

Tags: DLNA , multimedia
comments powered by Disqus