Sviluppare programmi per BlackBerry. Quali sono i nuovi strumenti di sviluppo software per BlackBerry?

Come utenti BlackBerry spesso ci lamentiamo che il numero di applicazioni disponibili per questi dispositivi è notevolmente inferiore rispetto ai dispositivi della concorrenza.
RIM ha preso a cuore il problema e in questi anni ha investito molto per migliorare l'approccio e gli strumenti a disposizione degli sviluppatori per invogliarli a produrre software per la piattaforma BlackBerry, aggiungendo nuovi componenti e strumenti di sviluppo in grado di poter lavorare in perfetta sinergia con i dispositivi.
Ciò consente agli sviluppatori una più facile esperienza di programmazione e un approccio più intuitivo così che gli stessi possono concentrarsi "sul cosa fare" anzichè "sul come farlo".


Questo approccio nuovo, consente di realizzare fantastiche e interessanti applicazioni. Nel resto dell'articolo spiegheremo perché sviluppare per BlackBerry può essere un'esperienza entusiasmante ed esamineremo tutti i nuovi strumenti di sviluppo messi a disposizione da RIM.

Perché sviluppare per BlackBerry?

Iniziamo con il dire che sviluppare per la piattaforma BlackBerry offre il notevole vantaggio di avere accesso ad un vasto numero di utenti business e consumer (oltre 70 milioni di utenti nel mondo utilizzano uno smartphone BlackBerry), grazie al fatto che ad oggi gli smarthone BlackBerry sono disponibili in oltre 175 paesi con oltre 595 operatori e partner di distribuzione.
Inoltre, essendo una prerogativa dei BlackBerry quella di essere dispositivi sempre connessi alla rete, le applicazioni sviluppate per la piattaforma BlackBerry hanno l'opportunità di raggiungere milioni di utenti istantaneamente grazie al servizio "push".
Altro punto da considerare è la stretta dipendenza e integrazione tra le applicazioni sviluppate e il sistema operativo ed inoltre, non bisogna sottovalutare l'aspetto che oggi sviluppare per BlackBerry è molto più semplice grazie ai nuovi strumenti messi a disposizione.
Infatti, la piattaforma BlackBerry supporta diversi metodologie di approccio allo sviluppo di applicazioni, temi, giochi e widget. Ogni metodologia ha punti di forza unici, ma tutti vi aiuteranno a sfruttare con estrema semplicità gli aspetti fondamentali di un BlackBerry ossia connettività, integrazione e sicurezza.

Indipendentemente dal fatto di essere uno sviluppatore esperto piuttosto che uno sviluppatore alle prime armi, RIM fornisce tutte le risorse necessarie per poter sviluppare applicazioni di sicuro interesse, sia per il mercato consumer che per le aziende. Esaminiamole in dettaglio.


BlackBerry Java SDK

Attraverso il BlackBerry Java SDK è possibile sfruttare l'ineguagliabile flessibilità di sviluppo, potenza e controllo del linguaggio Java. Questo consente di poter:

  • creare delle applicazioni basate su standard MIDP 2.0 e CLDC 1.1
  • sfruttare pienamente le API (Application Program Interface) messe a disposizione da RIM
  • lavorare all'interno di svariati ambienti di sviluppo quali Eclipse e NetBeans.

E' utile scegliere Java come strumento di sviluppo quando si desidera sviluppare un'applicazione nativa per gli smartphone BlackBerry oppure quando si desidera realizzare una "super-apps" che supporti tutti i dispositivi BlackBerry.

Per chi volesse avere maggiori informazioni sullo sviluppo di applicazioni Java è sufficiente andare a questo indirizzo.

 

BlackBerry WebWorks Development for smartphone

Lo strumento di sviluppo BlackBerry WebWorks è ideale per gli sviluppatori che sono nuovi sulla piattaforma BlackBerry o sviluppatori alle prime armi. Questo strumento consento di:

  • creare applicazioni basate su browser e distribuirli con il minimo sforzo
  • sfruttare gli standard del settore quindi HTML5, CSS, Javascript e AJAX

E' utile scegliere BlackBerry WebWorks quando si desidera sviluppare un'applicazione, non troppo complessa, che venga eseguita  sia sugli smartphone BlackBerry sia sul BlackBerry PlayBook sfruttando lo stesso codice oppure quando si desidera sfruttare soluzioni cross-platform attraverso servizi come PhoneGap. Le applicazioni realizzate con  BlackBerry WebWorks utilizzano BlackBerry OS 5.0 o superiore e possono essere eseguite da circa il 75% degli utenti BlackBerry.

Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

 

BlackBerry Tablet OS SDK per Adobe AIR

Grazie alla particolarità di essere multi-piattaforma Adobe AIR, unito al BlackBerry Tablet OS SDK, è lo strumento di sviluppo ideale per realizzare applicazioni per BlackBerry PlayBook. La piattaforma Adobe Flash garantisce inoltre un ecosistema consolidato di programmi di supporto, business partner e una folta comunità di utenti entusiasti.
Sfruttando gli strumenti che Adobe mette a disposizione, come ad esempio Adobe Flash Builder 4.6, è possibile creare applicazioni innovative per il BlackBerry PlayBook.
In più, le nuove funzionalità rilasciate con il  BlackBerry Tablet OS SDK Beta 2.0 migliorano ulteriormente l'esperienza di programmazione in particolare per gli sviluppatori che si avvicinano per la prima volta a questo ambiente di sviluppo.

E' utile scegliere Adobe AIR quando si desidera sfruttare la propria competenza della piattaforma Adobe Flash, Adobe AIR o Flex oppure trasferire sulla piattaforma BlackBerry applicazioni già realizzate con questi strumenti.

Maggiori informazioni sul BlackBerry Tablet OS SDK e Adobe AIR sono disponibili a questo indirizzo.
 

BlackBerry Native SDK (NDK)

Lo strumento di sviluppo BlackBerry Native SDK è lo strumento ideale per tutti gli sviluppatori che desiderano creare giochi per BlackBerry PlayBook. Grazie al supporto nativo del linguaggio C/C++, questo ambiente di sviluppo mobile consente di costruire in modo efficiente applicazioni di gioco ricche di immagini 3D ad alte prestazioni, così da garantire all'utente una esperienza di gioco unica. L'utilizzo di codice nativo consente di sfruttare completamente la potenza del dual core del BlackBerry PalyBook compreso il  multi-thread e il multitasking.
L'NDK consente inoltre di accedere alle Open GL ES 2.0 per il 2D e la programmazione 3D, consentendo una efficiente e relativamente semplice portabilità di giochi esistenti.

E' utile scegliere il BlackBerry Native SDK quando si desidera creare applicazioni ad alte prestazioni, oppure effettuare il porting su BlackBerry PlayBook di applicazioni o codice esistente.

Il BlackBerry Native SDK è attualmente supportato esclusivamente dal BlackBerry PlayBook. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.
 

BlackBerry Runtime for Android apps

Lo strumento di sviluppo BlackBerry Runtime for Android apps consente di portare su BlackBerry PlayBook, in pochi minuti, tutte le applicazioni sviluppate per Android versione 2.3. Utilizzando invece il BlackBerry Plug-in per Android Development Tools (ADT) è possibile personalizzare maggiormente la vostra applicazione Android prima di convertirla per BlackBerry PlayBook.

E' utile scegliere il BlackBerry Runtime for Android apps quando si desidera portare velocemente un'applicazione Android esistente sulla piattaforma BlackBerry PlayBook.

Il Runtime BlackBerry per Android è supportato a partire dalla versione 2.0 del BlackBerry Tablet OS.

Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.
 

BlackBerry WebWorks SDK per BlackBerry PlayBook

Lo strumento di sviluppo BlackBerry WebWorks SDK for Tablet OS consente di creare applicazioni per BlackBerry PlayBook basate sulla tecnologia web come JavaScript, HTML5 e CSS.
Questo ambiente di sviluppo consente di utilizzare lo stesso codice sviluppato per gli smartphone BlackBerry ed è utile quando si desidera sviluppare applicazioni non troppo complesse.

Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Quella che abbiamo fornito è solo una breve panoramica di quelli che sono i nuovi strumenti di sviluppo messi a disposizione da RIM. Oltre questi strumenti, chi decide di avvicinarsi al mondo della programmazione su piattaforma BlackBerry, può contare su numerosi strumenti di supporto quali la possibilità di interagire con una vasta comunità di sviluppatori attraverso il nostro forum e blog ufficiali.
 

Risorse online e manuali

Per chi desidera approfondire ulteriormente questo argomento, vi forniamo alcuni link utili:

comments powered by Disqus