BlackBerry Bold 9790, recensione, scheda tecnica e prezzo

Il BlackBerry Bold 9790 e' un altro smartphone di RIM che arricchisce la popolare linea Bold e che si presenta come un BlackBerry Bold 9900 contenuto nelle dimensioni oppure come un successore completamente rivisto con uno schermo touchscreen dei piu' popolari BlackBerry Bold 9700 e Bold 9780. Al primo utilizzo si ha la chiara sensazione di come RIM ha pensato questo smartphone. Hanno preso il Bold 9780 e hanno deciso come migliorare piuttosto che rivedere il BlackBerry Bold 9900 con dimensioni piu' contenute e in una veste piu' economica.

Con l'arrivo del BlackBerry Bold 9900 eravamo un po' scettici sulla reale necessita' di un altro Bold identificato nel BlackBerry Bold 9790 ma appena lo abbiamo utilizzato abbiamo capito le motivazioni di RIM. La prima cosa che colpisce sono le dimensioni contenute ma allo stesso tempo la solidita' del dispositivo e subito abbiamo pensato a chi ha le mani piccole, soprattutto le donne. Sembra come che RIM ha voluto assicurarsi di avere un dispositivo di ultima generazione per coloro che hanno le mani piccole o per chi semplicemente preferisce un palmare più minuto nelle dimensioni. Ciò non significa affatto che il Bold 9790 è un BlackBerry per donne. Anzi. Ma possiamo confermare che chi vuole dimensioni contenute e performance eccellenti le puo' trovare senza dubbio in questo device. Ben si adatta a tutti quelli a cui piace il BlackBerry Bold 9900 ma desiderano un display ed una tastiera QWERTY piu' piccola senza dimenticare i milioni di affezionati al BlackBerry Bold 9700 e Bold 9780 che desiderano fare un update del loro smartphone pur rimanendo con il form-factor conosciuto.

 

A prima vista il BlackBerry Bold 9790 - a sinistra della ostra foto ed a confronto con la linea 97xx - presenta una trackpad centrale ed una tastiera molto simile al BlackBerry Bold 9780 e Bold 9700. Guardandolo meglio si inizierà ad individuare le sottili differenze di design che rendono il Bold 9790 il piu' recente della sua linea. L'anello luminoso attorno al trackpad ottico è nuovo, così come i singoli pulsanti a sinistra e a destra del trackpad. Forse, visivamente, questi pulsanti hanno un aspetto più datato rispetto a quelli integrati dei modelli precedenti. La cosa che colpisce rispetto ai modelli passati è il display che ora è integrato nel corpo del dispositivo. Un netto e grande miglioramento rispetto agli altri smartphone che lo hanno preceduto. Questo vuol dire avere una scocca piu' resistente e robusta.

Il BlackBerry Bold 9790 è un po' più sottile rispetto al 9700/9780 e tutto questo lo si sente anche in mano. Altra importante introduzione nel BlackBerry Bold 9790 e non visibile e' lo schermo touschreen che porta ad un grande cambiamento soprattutto quando si naviga tra i menu' del palmare.

Il retro del BlackBerry Bold 9790 è molto minimalista. Non troverete alcun sportello della batteria in ecopelle o in fibra di carbonio. Il cover posteriore di color grigio e' molto aderente al tatto come fosse in gomma morbida con il logo BlackBerry integrato in esso. Anche se non molto visibile, in alto notiamo come la struttura che contiene la fotocamera sporge leggermente rispetto alla chiusura della cover. Questo e' un altro indizio di come RIM ha lavorato duramente per rendere questo telefono il più sottile possibile. Lo sportello della batteria è uno dei più facili da rimuovere di qualsiasi smartphone BlackBerry che abbiamo mai utilizzato prima. Un po' di pressione verso il basso e scorre via velocemente.

 

Il lato sinistro del BlackBerry Bold 9790 è estremamente pulito. Come per altri smartphone BlackBerry non c'è piu' il tasto dedicato alla chiave di convenienza sul lato sinistro. E con il trasferimento della porta microUSB dal lato del dispositivo verso il basso, notiamo solo l'uscita da 3,5 millimetri per le cuffie in alto a sinistra.

Il lato destro del palmare è un po' più denso con la presenza dei tasti del volume, del tasto mute e di quello convenienza. Da notare come siano molto sottili e minimalisti come sul BlackBerry Torch 9860. In un primo momento non abbiamo amato molto questi pulsanti ma poi con l'uso abbiamo cominciato ad apprezzarli. Guardando lo smartphone velocemente e' difficile notarli ma non ci hanno mai creato problemi nell'utilizzo e, per una questione di design, RIM li ha veramente ridotti al minimo.

 La parte superiore del BlackBerry Bold 9790 dispone di un solo pulsante integrato nella scocca. Si tratta del blocca/sblocca schermo che troviamo posizionato al centro.

Come accennato in precedenza, la parte inferiore del palmare è dotata di una porta microUSB.

Guardando dietro allo sportellino della batteria notiamo l'integrazione con l'antenna NFC come abbiamo visto su altri modelli di smartphone BlackBerry 7. La batteria è la JM-1 da 1230 mAh che troviamo anche nel BlackBerry Bold 9900 e lo slot per la memoria esterna microSD è montata in alto a destra sopra la batteria. A differenza del BlackBerry Bold 9900, si può estrarre la scheda microSD mentre la batteria è inserita senza alcun problema.

Nel complesso il BlackBerry Bold 9790 ci sembra  molto più simile ad una versione aggiornata e snellita del Bold 9780. In confronto, il Bold 9900 ha un ingombro molto più elevato con una tastiera ed un display più grande. Rispetto al Bold 9780 il “look and feel” si migliora di molto in particolare intorno allo schermo e per le dimensioni ancora piu' sottili. Non ci dispiace neanche lo sportello della batteria che, rispetto ad altri smartphone BlackBerry 7, è molto piu' sobrio.


Forse la più grande differenza tra il BlackBerry Bold 9900 e questo nuovo BlackBerry Bold 9790 non è la dimensione, la forma o l'aspetto ma piuttosto quello che muove il dispositivo. Mentre il BlackBerry Bold 9900, il Torch 9860 e il Torch 9810 sono dotati di processore da 1.2GHz, il Bold 9790 ne ha uno da 1GHz.

 

Ciò che conta, naturalmente, e' il livello di prestazioni complessive, e dal punto di vista della reattivita' e velocita' il BlackBerry Bold 9790 e' più che soddisfacente. Nella navigazione di tutti i giorni, nella apertura e chiusura delle applicazioni il Bold 9790 è scattante. Dove il chipset lascia un po' a desiderare e' durante la navigazione web. Mentre il BlackBerry Bold 9900 ha una velocita' a 14.4 Mbps il Bold 9790 è a 7.2Mbps. Questo aggiunto a 200 MHz di potenza in meno rende il rendering javascript un po 'più lento. Ovviamente stiamo parlando di piccole attese e nel complesso non crediamo che nessuno possa rimanere deluso dalle prestazioni del Bold 9790 anche se leggermente inferiori ad un Bold 9900.

 

A livello di schermo, quello del BlackBerry Bold 9790 ha una risoluzione grafica da 480x360 come per il Bold 9780 ed il Bold 9700, ma con una differenza enorme: è uno schermo touchscreen.  Anche se la dimensione contenuta del display (2,45” misurato diagonalmente) non permette un utilizzo delle dita come sul grande schermo del BlackBerry Bold 9900, dobbiamo ammettere che l'esperienza e' notevole. Muoversi tra le icone semplicemente toccando lo schermo o selezionare una di esse e' molto positivo, veloce e pratico. Per quanto riguarda il touchscreen in sé, confermiamo come sia molto reattivo e la grafica liquida del firmware BlackBerry 7 e' apprezzabilissima sullo schermo ad alta risoluzione. Sicuramente un bel display!

A livello di tastiera se state cercando la migliore in assoluto vi consigliamo quella del BlackBerry Bold 9900. Chiunque dice il contrario o non l'ha mai provato o no sa di quello che parla. Detto questo, il BlackBerry Bold 9790 ha una tastiera ottima. Questa è essenzialmente simile al 9780 con alcune piccole differenze come i tasti piu' morbidi ed una velocita' di esecuzione disarmante. La nostra attenzione si ferma ad un piccolo particolare come la fila di tasti tutta a destra e a sinistra che fisicamente sborda sulla cornice che corre lungo tutto il perimetro del palmare. Questo, almeno inizialmente, ci aveva messo un po' in difficolta' nella digitazione arrivando da un BlackBerry Bold 9900. Comunque di lì ad una settimana ci abbiamo preso la mano e l'esperienza e' ottima e  gratificante.

Il BlackBerry Bold 9790 è dotato di 768MB di RAM e dispone di uno slot per schede microSD fino a 32GB di spazio per poter inserire musica, filmati, file e foto. La RAM a disposizione è uno spazio piu' che sufficiente per installare sul nostro smartphone tutte le applicazioni che desideriamo senza problemi.

La lamentela più grande che abbiamo compreso con il BlackBerry Bold 9900 è la durata della batteria che arriva a fare un giorno intero come, se non meglio, della maggior parte degli smartphone presenti sul mercato. Fino a qualche tempo fa RIM ci aveva abituati molto bene tanto che la generazione precedente con il BlackBerry Bold 9700 e Bold 9780 aveva una durata della batteria incredibile. Con il lancio del BlackBerry Bold 9900, RIM ha ridotto la dimensione della batteria da 1500mAh a 1230 mAh aggiungendo un display più grande ed un chipset ad alte prestazioni. Questo per dire che il BlackBerry Bold 9790 ha un display ed un processore piu' piccolo ma la stessa batteria del BlackBerry Bold 9900 e dal nostro utilizzo confermiamo che la durata non e' un problema. Ovviamente non dura come per il BlackBerry Bold 9700 o Bold 9780 ma, anche con un uso intenso, si finisce la giornata in tranquillita' arrivando al giorno successivo senza problemi.

Quando si parla di fotocamera sul BlackBerry Bold 9790 c'è una buona ed una cattiva notizia.

Cominciamo con la buona notizia, che in realtà non dovrebbe nemmeno essere una novità, ma che nel BlackBerry Bold 9900 è una mancanza. Stiamo parlando dell'autofocus o messa a fuoco automatica che, invece, nel BlackBerry Bold 9790 è ben presente. E la cattiva notizia? Beh la cattiva notizia e' la mancanza della registrazione video HD che invece e' un fiore all'occhiello del BlackBerry Bold 9900. Comunque se qualcosa doveva mancare e' meglio rinunciare alla registrazione HD che all'autofocus.

Altra caratteristica presente è la tecnologia NFC che RIM ha introdotto sui recenti smartphone BlackBerry 7: Anche se ancora alla sua infanzia, in questo smartphone la possiamo notare integrata nel vano batteria che collega il palmare tramite due connettori. Al momento l'utilizzo del NFC è piuttosto limitato, ma RIM ha puntato molto su questa tecnologia come spiegato in questo nostro articolo.

Per facilita’ riassumiamo tutti i dettagli tecnici del nuovo smartphone BlackBerry Bold 9790:

  • Dimensioni 110 x 2,36 x 11,4 mm
  • Peso: circa 107g
  • Display: 2,45"  capacitivo - VGA (640x480), 246 dpi di risoluzione
  • Tastiera ultra-semplice QWERTY, trackpad ottico
  • CPU 1GHz MG1 Marvel Tavor
  • Memoria 768 MB di RAM, 8 GB di eMMC, oltre a slot microSD con supporto fino a 32 GB
  • Fotocamera 5,0 MP, supporta la registrazione video VGA, messa a fuoco automatica continua
  • Accelerometro/Magnetometro Sensore di prossimità, sensore di illuminazione ambientale
  • GPS integrato
  • Wi-Fi: Supporta UMA 802.11 a/b/g/n
  • UMTS: 2100/1700/900 MHz 2100/1900/850/800 MHz o
  • GSM/GPRS/EDGE: 850/900/1800/1900 MHz
  • HSUPA: 5,76 Mbps
  • HSDPA: 7,2 Mbps
  • Bluetooth 2.1 + sostegno EDR
  • Sistema operativo BlackBerry 7
  • Batteria 1230 mAh removibile e ricaricabile



Il BlackBerry Bold 9790 sara' disponibile a breve presso tutti i gestori telefonici e rivenditori ad un prezzo intorno ai 450/500  €.

Per darvi un'idea della differenza di dimensione tra un BlackBerry Bold 9790 e un BlackBerry Bold 9900 nella foto seguente abbiamo messo a confronto due immagini sovrapposte mantenendo intatte le proporzioni della mano. Il palmare che appare piu sbiadito e piu grande e' ovviamente il BlackBerry 9900 Bold, quello piu piccoli il BlackBerry 9790 Bold.

BlackBerry Bold 9790, recensione, scheda tecnica e prezzo

Le dimensioni contenute del BlackBerry 9790 Bold permettono di avere una presa salda ed efficace e reggendolo con una mano sola e' ancora piu semplice digitare sulla tastiera con il solo dito pollice.


Concludendo se siete alla ricerca di uno smartphone BlackBerry 7 con una tastiera fisica qwerty ma con dimensioni piu' contenute, il BlackBerry Bold 9790 e' quello che fa per voi. E' una fantastica alternativa - ad un prezzo molto competitivo - all'ammiraglia BlackBerry Bold 9900. Quest'ultimo ha specifiche leggermente migliori, una tastiera migliore ed è sicuramente il miglior smartphone della nuova serie BlackBerry 7 ma dopo aver usato il BlackBerry Bold 9790 per un paio di settimane non abbiamo potuto fare a meno di apprezzare le prestazioni affidabili e senza problemi. Finalmente un BlackBerry della linea 97xx con schermo touchscreen, impressionante quando lo abbiamo in mano ed eccellente anche nell'uso con una sola mano. Accanto a questo la dotazione dell'autofocus per la fotocamera, batteria JM-1 che garantisce un utilizzo intenso ed un look molto affascinante e di tendenza. Forse l'unico neo e' la mancanza di registrazione video HD alla quale ben rinunciamo pur di avere l'autofocus. Vista la possibilita' di gestire tutti i nostri social network dal palmare lo preferiamo per poter postare le nostre immagini al meglio o allegarle ai nostri messaggi email o alle chat.

comments powered by Disqus