RIM ed Adobe confermano il supporto al tablet BlackBerry PlayBook

L'annuncio di ieri di Adobe di fermare lo sviluppo del Flash Player su dispositivi Android e BlackBerry, come confermato con un nostro articolo, ha creato qualche dubbio all'utenza BlackBerry per quanto riguarda il tablet PlayBook. La ragione sta nel fatto che il tablet BlackBerry PlayBook si basa piuttosto pesantemente sul Flash. La direzione strategica annunciata da Adobe conferma ulteriormente la decisione di RIM di lanciare il BlackBerry PlayBook con un browser desktop completo senza compromessi e classe di supporto a Flash e HTML5.


RIM ha confermato di essere lieta che Adobe concentrerà i propri sforzi sulla prossima generazione di applicazioni basate su Flash forniti tramite AIR. E' stato lo stesso Danny Winokur, VP & GM, Interactive Development, Adobe Systems Inc., a confermare come:"Il browser PlayBook fa un grande lavoro nel supportare sia HTML5 e Flash, tra cui lo streaming video HD. Adobe e RIM sono focalizzati sull'innovazione HTML5 per la navigazione mobile e credo che sia la soluzione migliore per gli sviluppatori per fornire esperienze web ricche di prodotti. RIM ha la capacità di continuare a lavorare e rilasciare le proprie implementazioni al Flash Player 11".

Gli standard delle nuove piattaforme di sviluppo BlackBerry sono basate su HTML5 con la possibilita' di lavorare con migliaia di talentuosi sviluppatori BlackBerry per portare nuovi giochi, intrattenimento ed esperienze video che qualche anno fa potevamo solo sognare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[via]

comments powered by Disqus