BlackBerry Business Cloud Services per Microsoft Office 365, RIM lancia la open beta

RIM lancia oggi una open beta per il suo BlackBerry Business Cloud Services per Microsoft Office 365. Il nuovo servizio estende Exchange Online e-mail, agenda e organizer per gli smartphone BlackBerry ed offre la gestione self-service delle implementazioni BlackBerry in cloud.

Nel resto dell'articolo il comunicato stampa completo.

Press release

Research In Motion (RIM) (NASDAQ: RIMM: TSX: RIM) ha annunciato oggi il BlackBerry  Business Cloud Services per Microsoft Office 365 - un nuovo servizio online per aziende di medie dimensioni e le imprese che estende Microsoft Exchange Online per smartphone BlackBerry e consente alle organizzazioni di auto-gestire le loro implementazioni BlackBerry in  cloud. Un open beta del servizio e' stata lanciata oggi in oltre 30 paesi.


"BlackBerry Business Cloud Services è un modo semplice e conveniente per le imprese ed agenzie governative di estendere Microsoft Office 365 per gli smartphone BlackBerry e gestire il dispiegamento in cloud", ha detto Alan Panezic, Vice Presidente di Research In Motion. "Abbiamo lavorato insieme a Microsoft per selezionare i clienti attraverso un programma di accesso precoce e siamo lieti di lanciare oggi una open beta per il servizio."

"BlackBerry Business Cloud Services aiuterà i clienti BlackBerry a realizzare appieno i vantaggi della migliore esperienza di produttività attraverso il browser del PC e il palmare con Microsoft Office 365", ha detto Julia White, Senior Director del Product Group di Microsoft Exchange Management. "Questo nuovo servizio offre miglioramenti importanti per Office 365 mantenendo i vantaggi di costo ed agilità di business che il cloud offre alle organizzazioni di ogni dimensione."

Le caratteristiche principali includono:

  • L'accesso ai dati Microsoft Exchange Online e-mail, calendario e organizer da uno smartphone  BlackBerry;
  • BlackBerry Balance che presenta una visione unificata di lavoro e contenuti personali su uno smartphone BlackBerry, mantenendo il contenuto separato e sicuro;
  • Una console web-based a disposizione degli amministratori IT per gestire e proteggere gli smartphone BlackBerry in qualsiasi luogo;
  • L'accesso online alle funzioni di sicurezza per gli smartphone consentendo agli utenti di reimpostare una password del dispositivo da remoto o bloccare o cancellare i dati di un dispositivo in caso di smarrimento o furto;


Fornitori di servizi gestiti, system integrator, carrier, reseller e gli altri partner possono anche utilizzare il servizio cloud per gestire implementazioni BlackBerry per conto dei loro clienti.

Un certo numero di clienti inclusi nel Fortune 500 e di varie agenzie governative negli Stati Uniti hanno partecipato ad un programma di accesso precoce e sono tra le molte organizzazioni che già prevedono di utilizzare il servizio.

I clienti di Microsoft Office 365 possono iscriversi alla beta del  BlackBerry Business Cloud Services su www.blackberry.com/beta/businesscloud. Il servizio cloud-based è disponibile senza costi aggiuntivi per clienti Microsoft Office 365 come aziende di medie dimensioni con smartphone BlackBerry. Maggiori informazioni sono disponibili all'indirizzo www.blackberry.com/cloudservices.
 

comments powered by Disqus