Dolby cita in giudizio RIM per violazione di brevetti audio. In pericolo gli smartphone BlackBerry ed il tablet PlayBook

Dolby ha depositato presso la corte del distretto nord della California e la Corte Distrettuale di Mannheim in Germania una causa per violazione di brevetti audio contro RIM. Dolby sostiene che RIM impiega le loro tecnologie brevettate negli smartphone BlackBerry e nel tablet PlayBook senza alcuna licenza. RIM e Dolby hanno cercato di raggiungere un accordo tra di loro senza riuscirci quando, invece, questo esiste con tutti i maggiori produttori di palmari. 

Dolby denucia RIM: in pericolo gli smartphone BlackBerry ed il tablet PlayBook

Sotto inchiesta è la tecnologia HEACC - High Efficiency Advanced Audio Coding - capace di comprimere file e che, stando a quanto dice DolbyRIM utilizza senza una specifica licenza. Da notare che la totalita' deglle entrate di Dolby si basa appunto sulle licenze. Non difendere questo diritto metterebbe a rischio tutte le licenze stipulate con gli altri gruppi che sfruttano i brevetti audio.

Saranno le corti della California e di Mannheim in Germania a stabilire la sentenza. Dolby chiede da una parte il risarcimento per il danno subito e dall'altra la sospensione dei prodotti RIM coinvolti nella violazione del brevetto. Quindi vengono presi sotto esame tutti gli smartphone BlackBerry in commercio e non da ultimo il tablet BlackBerry PlayBook arrivato in Italia da pochi giorni. 

[via]

Tags: Audio , Dolby , PlayBook
comments powered by Disqus