Livelli di sicurezza del tablet RIM BlackBerry PlayBook

Dal momento che RIM ha annunciato il primo BlackBerry PlayBook molti amministratori di impresa e anche gli utenti privati si sono chiesti il livello di sicurezza di questo nuovo dispositivo. RIM ha fatto molto a questo proposito con il BlackBerry Bridge ed abbiamo notato che e' stato pubblicato un documento che chiaramente fornisce i dettagli di sicurezza del PlayBook. Agli amministratori BES interessera' sapere che alcune applicazioni possono essere eseguite in modalita' lavoro ed altre in modalita' personali con quello che RIM ha chiamato BlackBerry Balance

Livelli di sicurezza del tablet RIM BlackBerry PlayBook

RIM consente controlli agli amministratori abilitando l'accesso al BlackBerry Bridge per alcune applicazioni sul PlayBook. Inoltre in futuro  saranno in grado di accedere alla intranet aziendale attraverso il BlackBerry Bridge senza una VPN. Se siete affatto interessati a conoscere tutto questo vi consigliamo la lettura della guida “BlackBerry PlayBook Security Technical Overview".

Ci sono ancora molte domande alle quali RIM non ha ancora risposto ma la conferenza BlackBerry World alle porte sara' un momento di confronto su tutto questo.
Giusto per darvi un'idea di ciò che comprende la guida riassumiamo che il BlackBery Bridge è protetto da:

  • Attacchi brute-force;
  • Online dictionary attack;
  • Eavesdropping;
  • Rappresentazione di uno smartphone;
  • Attacco man-in-the-middle;
  • Attacco di piccoli sottogruppi

Inoltre la guida spiega come le applicazioni interagiscono in modalità di lavoro o modalita' personale. Il BlackBerry PlayBook consente alle seguenti applicazioni la sola esecuzione in modalità di lavoro:

  • BlackBerry Bridge;
  • BlackBerry Messenger

Mentre per le seguenti applicazioni e' possibile l'esecuzione in modalità di lavoro oppure in modalità personale:

  • Photo Viewer;
  • Media player;
  • Applicazione Email;
  • Applicazione Calendario;
  • Applicazione Rubrica;
  • Visualizzatori di documenti, come Documents To Go o Adobe Reader;
  • File di applicazioni;

Ricordiamo che se volete avere accesso alla guida in formato PDF la potete trovare a questo indirizzo

 

comments powered by Disqus