Project Treble, che cos'è e perché cambierà Android

Project Treble, che cos'è e perché cambierà Android
 
Come sappiamo la prossima versione di sistema operativo di Google è Android Oreo 8.1 che, piano piano, sta per essere rilasciata dagli OEM per diverse tipologie di smartphone attualmente sul mercato. Ma la novità più importante che introduce Oreo è quella di superare il problema della frammentazione del sistema operativo Google appunto con Project Treble. Ma che cosa è ? Di cosa si tratta ? E perché cambierà Android ? Andiamo con ordine.
Project Treble mira a risolvere il problema della frammentazione del sistema operativo separando i driver proprietari da Android in sé. Pertanto si tratta di un modo nuovo di gestire ed aggiornare il sistema operativo più popolare per gli smartphone. Da notare che questa opzione vale solo dalla versione Oreo in poi. Ma cosa succede al momento ? Da sempre il un punto debole della piattaforma mobile di Google è il doppio passaggio produttore-operatore che spesso costituisce un ostacolo insormontabile per l’aggiornamento dei terminali Android, riducendo la possibilità di garantire un investimento in hardware nel tempo. Grazie a Project Treble tutto questo cambierà.
 
Che cos’è Project Treble
Dopo otto major release di Android, Google ha capito che integrare in modo verticale il codice sviluppato dal produttore dello smartphone, ovvero l’OEM, con il codice del sistema operativo complica parecchio l’aggiornamento. Questo perché gran parte del sistema operativo andava riscritto per ogni update dato che le modifiche necessarie a far funzionare l’hardware specifico di ciascun telefono erano profondamente legate alla struttura principale del sistema operativo.
 
E quindi direte voi ? Bene, Project Treble fa un passo nella giusta direzione dato che separa in modo significativo il codice specifico dell’OEM relativo al terminale dalla struttura di Android. Questo crea una sorta di cuscinetto tra le due parti del software. Questa è una struttura fissa definita con specifiche chiare e se il software è stato progettato con cura e sfrutta correttamente questa novità e si potrà aggiornare alle future versioni di Android con relativa semplicità. 
 
Vantaggi di Project Treble
Già dalla versione Android 7.0, Google ha introdotto un sistema per rilasciare le patch di sicurezza con tempi ridotti e garantire dunque maggiore sicurezza agli smartphone più recenti. Questo anche in considerazione del fatto che sui nostri smartphone circolano informazioni personali, foto, sistemi di pagamento e molto altro ancora che deve essere salvaguardato da ogni possibile minaccia. Inoltre questo permetterà di aggiornare gli smartphone Android con facilità dato che non sono pochi i device che nascono e muoiono con la stessa versione di OS.
 
Come avete capito Google ha profuso un ottimo lavoro che dovrebbe premiare gli utenti con aggiornamenti più rapidi, numerosi e continui per avere sempre degli smartphone aggiornati all'ultima release di sistema operativo Android.
comments powered by Disqus