BlackBerry, supporto a Purebred in tutte le piattaforme chiave utilizzate dal Dipartimento della Difesa USA

BlackBerry, supporto a Purebred in tutte le piattaforme chiave utilizzate dal Dipartimento della Difesa USA

Estendendo le credenziali di sicurezza già esistenti, BlackBerry ha annunciato di essere il primo a supportare il server di gestione di chiavi Purebred in tutte le piattaforme utilizzate dal Dipartimento della Difesa come iOS, Android, Android Enterprise, Samsung Knox, Windows 10 e BlackBerry 10. Ma andiamo con ordine. Purebred è un server di gestione chiave e un insieme di applicazioni per i dispositivi mobili. Esso mira a facilitare la separazione della gestione delle chiavi dalla gestione dei dispositivi in ​​modo che la gestione delle chiavi mantenga la sua affinità con il PKI e sia coerente nell'impresa DoD.

Carl Wiese, presidente delle vendite globali di BlackBerry, ha affermato come:

"Non importa la piattaforma, la nostra consegna automatica di credenziali derivate lo renderà più veloce per le agenzie per migliorare la propria posizione di sicurezza per i dipendenti mobili collegati nel mondo di oggi. Dalla crittografia militare al supporto Purebred, BlackBerry fornisce al governo degli Stati Uniti l'approccio più completo e olistico per collegare e garantire la propria gente, i dispositivi, i processi e i sistemi".

Purebred aiuta a alleviare la necessità di trasportare o presentare una scheda di accesso comune (CAC) o di identificazione personale (PIV) per verificare l'identità e la concessione di accesso a siti web protetti, alla firma digitale e  alla decrittografia di messaggi di posta elettronica, nonché l'accesso o l'autenticazione alle risorse di rete.

Maggiori informazioni su Purebred sono disponibili a questo link.

comments powered by Disqus