L'interfaccia di Google Fuchsia ripresa in video

L'interfaccia di Google Fuchsia ripresa in video

Dobbiamo fare un salto indietro all'agosto dello scorso anno quando, con questo nostro articolo, vi abbiamo anticipato una equazione abbastanza semplice, ovvero Pink + Purple = Fuchsia (a new Operating System). In sostanza sembrava che Google fosse al lavoro per realizzare un nuovo sistema operativo chiamato Fuchsia. Ma cosa è Fuchsia OS ?



 

Al momento nessuno lo può dire con certezza dato che i dettagli trapelati in rete sono estremamente pochi salvo per un video che ne mostra l'interfaccia utente. A differenza di Android, basato su kernel Linux, Fuchsia OS sembra utilizzare un kernel tutto nuovo, sviluppato internamente da Google, chiamato Magenta.


Al contrario l'interfaccia utente è chiamata Armadillo e si basa sull'SDK Google Flutter utilizzato per creare codice e app multipiattaforma, eseguibili su Android e iOS. Ad ogni modo si tratta di un OS destinato a smartphone e tablet con un funzionamento basato su schede. Queste possono essere trascinate e disposte ovunque, anche in modalità split screen, oppure organizzate in tab sfogliabili come da video che segue:

Ad ogni modo le reali intenzioni di Google con questo OS restano un mistero. Per caso Fuchsia andrà a sostituire Android ? Sarà una piattaforma software che si limiterà ad affiancare Android ? E se sì con quali finalità ? Difficile dirlo con certezza anche se presto ci sarà l'occasione per avere nuovi spunti sugli sviluppi di questo OS.

comments powered by Disqus