Mercato mondiale smartphone: dominio Android e iOS Apple, Windows Phone in caduta libera

Mercato mondiale smartphone: dominio Android e iOS Apple, Windows Phone in caduta libera

Attraverso il suo Worldpanel, Kantar ha pubblicato i dati delle quote di mercato globale relative ai vari produttori di smartphone a gennaio 2017. Cominciamo subito con il dire che BlackBerry è completamente sparita con il suo sistema operativo proprietario BB10 avendo di fatto abbracciato la causa di Android. Arrivati a questo punto la situazione che si sta delineando è in sostanza un duopolio con Android ed iOS Apple che dominano il mercato e con Windows in caduta libera.

Ma andiamo con ordine cominciando con Google. Attraverso il suo sistema operativo Android, Google sembra inavvicinabile: 56,4% negli U.S.A., 83,2% in Cina, 74,3% nei 5 principali mercati europei (Gran Bretagna, Italia, Francia, Germania e Spagna). Da sottolineare la crescita nel mercato cinese che, rispetto a gennaio 2016, aumenta del 9.3%. In sostanza, Android si conferma il sistema operativo mobile più diffuso al mondo.

Interessanti sono le percentuali nel mercato USA, dove il divario tra iOS Apple ed Android non è così marcato come negli altri Paesi. Apple registra una crescita del 2,9% rispetto a gennaio 2016, dimostrando di riuscire ancora a fare presa nei consumatori statunitensi.


Discorso a parte il mercato cinese che può contare un numero di utlizzatori incredibile dal punto di vista numerico. Qui iOS Apple fa fatica ad imporsi con un calo dell'8,4%.

Discorso a parte per Windows Phone. Negli USA 1.3% (2,6% a gennaio 2016), in Cina 0,1% (0,9% a gennaio 2016), nella regione EU5 2,7% (6,4% a gennaio 2016). Microsoft paga la mancanza di una precisa strategia relativa a Windows 10, primo fra tutti il market delle applicazioni, decisamente più scarno rispetto ai concorrenti.

Ed in Italia ? Pur essendo un mercato storicamente favorevole a Windows Phone, a gennaio 2017 Android si è attestato al 79%, iOS al 15,8%, mentre il sistema operativo di Microsoft al 4,4% contro il 7,2% di gennaio 2016.

Tutti questi dati non fanno altre che confermare una cosa. Nel mercato degli smartphone non c'è più spazio per un terzo concorrente. BlackBerry è stata costretta ad adottare Android per poter avere una speranza di rientrare concretamente in gioco e Microsoft sembra aver abbandonato il mercato.

La sensazione, chiaramente diffusa, è che il mercato degli smartphone sia necessariamente legato ad Apple o Google. Che ne pensate di questi dati che mettono a confronto le percentuali di market share attuali ?

comments powered by Disqus