BlackBerry, nessuna intenzione di rilasciare nuovi smartphone BB10

BlackBerry, nessuna intenzione di rilasciare nuovi smartphone BB10

Durante una conferenza al CES 2017 BlackBerry ha dettagliato il rapporto di produzione con TCL svelando e rivelando il suo prossimo smartphone Android che conosciamo da tempo con il nome in codice di "Mercury". Affianco a tutto questo, l'azienda di Waterloo, ha confermato quello che molti osservatori del settore hanno sempre confermato e quello che oramai diciamo da diversi mesi: BlackBerry non ha nessuna intenzione di rilasciare nuovi smartphone BB10.

Anche se la società si dice "impegnata nel BB10," non ha nessuna intenzione di rilasciare hardware che eseguano questo sistema operativo. L'impegno di BlackBerry per il BB10 riguarda l'aggiornamento di quello che ora considera un sistema operativo legacy. Oramai BlackBerry ha sposato Android ed il prossimo smartphone è impostato per utilizzare proprio questo sistema operativo. Anche se non sappiamo tutto delle caratteristiche e specifiche tecniche, il Mercury sarà caratterizzato da un display da 4,5 pollici con un rapporto di 3: 2, di una porta USB-C, jack da 3,5 mm per cuffie, tasto di convenienza e con una altezza simile al BlackBerry Priv.


Pertanto BlackBerry ha voluto confermare il suo impegno nel BB10 al fine di supportare i dispositivi hardware che sono in utilizzo al momento confermando anche lo stop alla produzione di questi terminali.

Per l'occasione, ed un po' 'a sorpresa, Alex Thurber, BlackBerry’s senior vice president of global device sales , ha dichiarato che la società è:

"….molto felice per le vendite DTEK50 che hanno suscitato anche l'interesse di grandi clienti aziendali. Mentre il DTEK60 ha centrato i target di vendita.”

Ovviamente non rivelando mai i dati di vendita in base al dispositivo, né quali fossero le proiezioni, è chiaro di quanto modesto fosse l'obiettivo per questi due smartphone full touchscreen con OS Android.
 

comments powered by Disqus